Home / Centro studi / Studi

Studi

Viaggio nella “Business Ethics”, un’invenzione americana

leadership_and_business_ethics_training_for_mbas

La Business Ethics, l’etica degli affari, è più nota nel suo termine inglese. Perché è una sorta di “invenzione” americana, e deriva da un rapporto certo aziende e società civile dove non si contano soltanto gli interessi degli azionisti (shareholders), ma anche quelli di coloro che hanno un legittimo interesse …

Leggi di piú »

Migranti e sbarchi: le cifre per capire.

migranti

La crisi dei migranti tiene banco. Come tutte le crisi, va scomposta nelle sue diverse cause : il flusso dalle coste libiche alla Sicilia e agli altri porti italiani è lo sfogo della grande crisi africana, che è composta di tante crisi locali: in Eritrea, una dittatura militare fa scappare …

Leggi di piú »

Tasse: quanto diamo, quanto abbiamo in cambio

In Italia si pagano troppe tasse ? L’informazione urlata su Internet propone spesso questo assunto. Che naturalmente viene incontro al malessere dei contribuenti e delle imprese, che avvertono senza dubbio  un forte carico fiscale nel corso della loro attività annuale.  Il mugugno sulle tasse è vecchio come il mondo, come …

Leggi di piú »

Taxi e mostri

Taxi-Basel_front_magnific

Ma che cos’è questa direttiva europea (molto erroneamente chiamata “Bolkestein”) che scatena l’ira di ambulanti, taxisti, balneari e molti altri operatori economici ? Tutto cominciò nel  2004, quando la Commissione Europea a Bruxelles promosse una direttiva sui “servizi nel mercato interno”, cioè nel mercato unico dei paesi dell’Unione Europea.  Frits …

Leggi di piú »

Le aziende italiane nel mercato globale

443

La fusione tra Luxottica (il leader italiano degli occhiali) ed Essilor (il re francese delle lenti) è logica, sono aziende complementari. Nelle fusioni aziendali, di solito, c’è sempre uno che mangia l’altro, anche se non si dice o non si ammette. In questo caso, non è del tutto chiaro, perché …

Leggi di piú »

Europa e Italia

europa-italia1

Gentiloni eredita da Renzi il dossier più importante, difficile e complicato: quello europeo. La crisi di governo poteva mandare all’aria un equilibrio delicato, con conseguenze gravi. Due segnali: il primo, il commissario europeo all’immigrazione Avramopoulos. il 7 dicembre dichiara solo il 20% dei profughi che sbarcano in Italia sono di …

Leggi di piú »