Home / Comunicazione / Omaggi ai Borghi d’Italia

Omaggi ai Borghi d’Italia

Casamassima (Bari), il paese azzurro

Via Santa Chiara e il campanile del vecchio monastero (foto Francesco Cristantielli)

Casamassima è una cittadina di 20.000 abitanti che sorge a sudest di Bari, da cui dista 18 chilometri. Situata a 223 metri sul livello del mare, gode di un’ottima collocazione geografica, che la pone in posizione ottimale per raggiungere sia il capoluogo di regione, che Taranto (distante 60 chilometri), Alberobello …

Leggi di piú »

Armo (Imperia), le manifestazioni estive

armo

Armo è un borgo di poco più di un centinaio di residenti della provincia di Imperia, in Liguria. Per numero di abitanti è il comune meno popoloso della provincia, e il quarto in Liguria, preceduto dai comuni genovesi di Rondanina, Fascia e Gorreto. Ne riportiamo le principali manifestazioni estive: “LE VEGLIE D’ARMO” – La manifestazione culturale “Le Veglie d’Armo”, avente come finalità …

Leggi di piú »

Candelo: lo splendore del medioevo

candelo2

Il Comune di Candelo si trova nella provincia di Biella e conta circa 8050 abitanti (Candelesi). La Città di Candelo è la porta d’ingresso privilegiata per il Medioevo biellese e per il turismo sostenibile e d’eccellenza del territorio, grazie a patrimoni di indubitabile valore culturale e turistico: un Ricetto medievale, …

Leggi di piú »

Cupramontana, omaggio alla Dea “Cupra”

cupramontana

Cupramontana è edificata su un colle al centro della fertile Vallesina, offre allo sguardo uno splendido panorama che va dai monti della dorsale pre-appenninica ai Sibillini. Il suo nome ha origini antichissime e deriva da un antico tempio dedicato alla dea Cupra. Ricostruita nel Medioevo con il nome di Massaccio, fece …

Leggi di piú »

Belforte del Chienti, un suggestivo centro medievale tra Marche ed Umbria

belforte del chienti

Belforte del Chienti è un piccolo e suggestivo centro quattrocentesco dell’entroterra maceratese posto sulle alture che annunciano l’Appennino Umbro-Marchigiano. Lo si può ammirare, in alto a destra, percorrendo la superstrada 77 (provenendo da Civitanova Marche) tra Tolentino e Caldarola, proprio come una sentinella che domina il corso del Chienti. Belforte …

Leggi di piú »

Enemozio (Udine), il fascino della Carnia

Enemonzo 1

Venendo da Tolmezzo, lungo una strada agevole e panoramica, si incontra Esemon di Sotto, la prima frazione del Comune di Enemonzo, posta sulla destra, alle falde di dolci colline, proseguendo si attraversa Quinis altra piccola e graziosa frazione e immediatamente, dopo un lieve dosso, ci si trova davanti alla vasta …

Leggi di piú »

Pieve Torina, terra secolare di nomadi

immagine dall'alto 1

Pieve Torina si trova al confine tra Marche e Umbria, dove le caratteristiche umbro-marchigiane si fondono e si completano, terra dove l’arte la storia sono di casa in ogni frazione del Comune, terra di nomadi che per secoli è stata attraversata da popolazioni protoitaliche dirette dalle valli umbre alle pianure …

Leggi di piú »

Le strade di Boves (Cuneo)

Boves

Boves è un comune italiano di quasi 10mila residenti della provincia di Cuneo, in Piemonte. Fa parte della comunità montana delle Alpi del Mare e nel suo abitato scorre il fiume Colla. Queste le principali zone del paese: Ricetto Area fortificata (secolo XII) con torri, fossi e mura abbattute nel 1557 dal marchese del Vasto dopo …

Leggi di piú »

Anversa degli Abruzzi, borgo di artisti-viaggiatori

terr_gole_sagittario

Anversa è un piccolo borgo a 600 di altitudine nella Valle del fiume Sagittario (provincia dell’Aquila), circondato dalle montagne dell’Appennino, con circa 350 abitanti, di cui 15 nella bellissima frazione di Castrovalva. Il centro storico conserva l’impronta medioevale ed è impreziosito dalle stupende Chiese romaniche abruzzesi di San Marcello (il …

Leggi di piú »