Home / Comunicazione / Il Presidente

Il Presidente

L’Atac di Roma rischia il fallimento

Nel celebre e divertente film “Il Conte Max” del 1957, con Alberto Sordi e Vittorio De Sica, il luogo esaltato come summa di valori semplici e genuini è il Cral dell’Atac, cioè il dopolavoro della municipalizzata dei trasporti romani. A far parte del coro del dopolavoro è lo stesso Sordi, …

Leggi di piú »

La vittoria di Orbàn in Ungheria

La schiacciante vittoria del leader Viktor Orbán alle elezioni legislative di Ungheria provoca contrapposte reazioni e accende molteplici interrogativi. E non può essere altrimenti trattandosi del Paese dell’inventore del cubo rompicapo, Ernő Rubik, e del mago Houdini. L’unico dato di fatto è la schiacciante affermazione di destre sempre più intransigenti, …

Leggi di piú »

Allori molisani e friulani per M5S e Lega?

Gli esami non finiscono mai. Anche quando incarnano le sembianze di campagne elettorali. Tra marzo e maggio di quest’anno, la competizione è costante. Chiuso, infatti, da appena qualche settimana il sipario sulle elezioni politiche, si avvicinano le prossime scadenze con un turno amministrativo particolarmente importante. Non tanto per l’entità – …

Leggi di piú »

Sinistra tristezza

Hanif Kureishi, londinese di origini pakistane, è uno dei più importanti scrittori contemporanei, noto principalmente come drammaturgo e sceneggiatore. E’ un punto di riferimento della cultura multietnica, stimolato dalle contaminazioni e attento ai temi dell’emarginazione delle minoranze. Gode di una grande seguito, soprattutto a sinistra. Nei giorni scorsi ha pubblicato …

Leggi di piú »

La scomparsa di Luigi, ma i De Filippo sono eterni

Indimenticabili. Con i loro memorabili personaggi hanno fatto sorridere, commuovere e riflettere intere generazioni di connazionali, contribuendo a costruire decenni di storia del teatro (e del cinema) italiano. La scomparsa di Luigi De Filippo ha chiuso definitivamente il sipario su una dinastia di attori come non ce ne sono più. …

Leggi di piú »

Xylella, non è un’emergenza passata, anzi…

Sono trascorsi quasi cinque anni da quando esplose il caso del batterio americano “Xylella fastidiosa” che stava distruggendo gli oliveti nella zona di Gallipoli. Allora un enorme clamore. Giustamente. Ma oggi, che l’emergenza non è finita, sembra sia calato un velo di silenzio, almeno a livello nazionale. Eppure da allora …

Leggi di piú »

Le “carte” in mano a Di Maio e Salvini

Non è facile fare previsioni in politica, specie dopo il voto del 4 marzo. Se l’assegnazione delle due Camere a centrodestra e cinquestelle era abbastanza presumibile, lo sarà meno la composizione del prossimo governo (ammesso che si farà in tempi brevi). Quindi evitiamo di addentrarci in un indubbio ginepraio. Tuttavia, …

Leggi di piú »

Frizzi, l’apoteosi della normalità

“Una brava persona”. E’ questa la locuzione più comune – e più abusata – che sta accompagnando, in queste ore, il ragguardevole ricordo di Fabrizio Frizzi, anche con cinque servizi a telegiornale. In Rai troneggiano i ritratti di “persona perbene”, fedelissimo all’azienda di Stato, “bravo presentatore” di una tv di …

Leggi di piú »

Se la “Grandeur” è impersonata da Sarkozy

Forse l’emblema più popolare della rivalità tra Francia e Italia è in quella testata di Zidane a Materazzi, simbolo dei gloriosi – almeno per noi – Mondiali di calcio del 2006. Quell’imprevedibile gesto di “Zizou” fece presagire la fine ingloriosa dell’esaltante ciclo calcistico francese (con muscoli da immigrazione nordafricana), proprio …

Leggi di piú »

La volatilità nelle analisi dei prezzi

Secondo l’Istat i prezzi dei beni alimentari, per la cura della casa e della persona sarebbero diminuiti dello 0,7 per cento su base mensile (a febbraio) e dello 0,6 per cento su base annua (rispetto a febbraio 2017). Già in passato non sono mancate polemiche sui sistemi di rilevazione dei …

Leggi di piú »

La spada di Damocle dell’Iva

Reddito di cittadinanza, flax tax, abolizione della legge Fornero e pensioni minime a mille euro, sgravi familiari con detrazione unica di 240 euro a figlio e bonus natalità, abolizione del canone Rai, delle tasse di successione, del bollo per la prima auto, delle tasse universitarie e dell’Irap. In campagna elettorale …

Leggi di piú »

Patto per la fabbrica, la riconquista della contrattazione

Dopo una lunga stagione di tentativi, è ufficialmente nato il “Patto della fabbrica”, l’accordo sulla contrattazione collettiva firmato da Confindustria, Cgil, Cisl e Uil. Si tratta, in sostanza, della riforma del modello contrattuale unitario di relazioni industriali che, nelle intenzioni dei sottoscrittori, punta all’incremento della competitività delle imprese nell’ambito della …

Leggi di piú »

Il trionfo della protesta

Il tripudio dei Cinquestelle, inaspettato in queste proporzioni soprattutto nel Mezzogiorno, il netto sorpasso di una Lega con il vento in poppa su una Forza Italia che risente del fisiologico declino del leader maximo, il crollo del Pd sotto la soglia psicologica del 20 per cento che con l’irrisoria performance …

Leggi di piú »

Che fine ha fatto la Grecia?

La Grecia è stata a lungo l’emblema della crisi. Specie per noi italiani. Perché in fondo condividiamo tante cose con la penisola ellenica. Quanta storia comune (e, soprattutto, che storia). Il fascino dell’ambiente mediterraneo, che richiama frotte di stranieri soprattutto dal Nord Europa. Ma anche le inguaribili “cattive abitudini” che …

Leggi di piú »

Suggestioni in bianco

Chissà come le Sibille o gli Aruspici avrebbero interpretato questa ondata di freddo e neve, di fiocchi capitolini e partenopei, di disagi e scuole chiuse in tutta Italia proprio alla vigilia delle elezioni. Con il black out nei sondaggi, gli esperti dediti alle arti divinatorie si sarebbero di certo scatenati: …

Leggi di piú »

Qualche riflessione sul caso Embraco

E’ salita agli onori delle cronache l’Embraco, l’azienda brasiliana del gruppo Whirlpool che ha deciso di licenziare 500 persone nel suo stabilimento a Riva di Chieri (Torino) perché trasferirà la propria produzione di compressori per frigoriferi in Slovacchia. Si tratta del capitolo finale di una lunga agonia, emblematica del declino …

Leggi di piú »

La lezione di Folco Quilici

La scomparsa di Folco Quilici all’ospedale di Orvieto a quasi 88 anni non rappresenta un semplice fatto di cronaca. Il documentarista ferrarese ha infatti incarnato l’esplorazione come missione umana di vita, la documentazione e la scrittura come testimonianza, la ricerca come disciplina scientifica. Insomma, ha saputo dare alla sua esistenza …

Leggi di piú »

Quel professore è un cowboy

Lascia davvero basiti la proposta di “armare gli insegnanti” lanciata dal presidente statunitense Donald Trump come risposta alle continue stragi nelle scuole americane, ultima quella di Parkland, in Florida, in cui lo scorso 14 febbraio per mano di uno studente sono morte 17 persone. “Una zona senza armi, per un …

Leggi di piú »

La violenza resti fuori dalle contrapposizioni politiche

Laura Boldrini, la terza carica dello Stato, ha affermato che i movimenti neofascisti vanno sciolti. Pietro Grasso, seconda carica dello Stato, ha accolto l’appello della collega di partito (entrambi militano oggi in “Liberi e Uguali”). In fondo non ci sarebbe stato bisogno del richiamo dei due politici perché la Costituzione …

Leggi di piú »

Rimborsi “stellari”

Una pattuglia di parlamentari pentastellati – per il numero definitivo probabilmente ci sarà da attendere ancora – ha dunque evitato di procedere alla devoluzione di parte del lauto stipendio a favore del microcredito, gesto che rappresenta una delle bandiere morali del movimento di Grillo e Casaleggio junior. Se è vero …

Leggi di piú »