Home / Comunicazione / Opinioni

Opinioni

Le relazioni umane e la famiglia

Il modo in cui gli esseri umani si sono relazionati tra loro è stato molto vario ed articolato non solo sul piano diacronico, ma anche su quello sincronico. C’è un momento nella storia, probabilmente coincidente con il passaggio dall’epoca della caccia a quello della nascita dell’agricoltura e che molti fanno …

Leggi di piú »

Sul disastro della nazionale di calcio

Gli italiani sono realmente un popolo strano. Abbiamo problemi davvero macroscopici che attanagliano il Paese come quelli della mancanza di lavoro per tanti, una povertà che morde le viscere di milioni di persone, privilegi che scandalizzano, corruzione e malaffare in ogni angolo del territorio nazionale, malavita organizzata che sembra ormai …

Leggi di piú »

Il lavoro è dignità per l’essere umano

Si è tenuta a Cagliari da giovedì 26 a domenica 29 ottobre 2017 la 48ª settimana sociale dei cattolici italiani sul tema: “Il lavoro che vogliamo: libero, creativo, partecipativo, solidale”. Purtroppo quattro giorni di lavoro sinodale di mille delegati delle diocesi italiane su una questione tra le più dibattute in …

Leggi di piú »

Il Pd si sgonfia e Casapound cresce

Se il Pd in Sicilia è crollato al 13 per cento (risultato più o meno analogo nel X Municipio a Roma), Casapound ad Ostia è salita oltre al 9 per cento. No, non stiamo su “Scherzi a parte”. E’ l’Italia che cambia. Non nelle analisi sociologiche (che piacciono tanto a …

Leggi di piú »

Elezioni, sfiducia e protesta anticipano la svolta a destra

Il dato dell’astensione pari al 54% in Sicilia e al 64% ad Ostia, conferma la sfiducia dei cittadini nei confronti delle istituzioni, ritenute incapaci di farsi carico delle aspettative popolari più impellenti e considerate inefficaci, lontane e astruse dalla realtà. Quando un cittadino su due o addirittura 2 elettori su …

Leggi di piú »

Sport dilettantistico: no a provvedimenti spezzatino

sport1

Lo sport dilettantistico e sociale attraversa da tempo una fase delicatissima di allarmi e preoccupazioni che arrivano direttamente dalle decine di migliaia di società sportive di base che siamo chiamati a rappresentare. Le stesse sono state in grado di rispondere alla lunga crisi economica grazie all’apporto volontario di centinaia di …

Leggi di piú »

Lettera di un italiano in Svizzera

Sono un italiano: fin qui, nessuna colpa. Appartengo alla “classe 1984”: nemmeno questa una colpa. Una “sfiga” forse si: quella di appartenere ad una generazione di mezzo, quella generazione “Y” nata a cavallo tra gli anni Ottanta e Novanta: né “figli dei fiori” (per lo più “figli di papà” in …

Leggi di piú »

Anna Frank icona dello sfottò: è una vergogna

Una vergogna. Non si può definire in altro modo il raid anti-ebraico compiuto domenica scorsa dai tifosi della Lazio in curva sud, quella del tifo romanista. I laziali, a cui il giudice sportivo aveva vietato per razzismo (gli amaramente soliti “bu” contro due giocatori di colore del Sassuolo) l’ingresso nella …

Leggi di piú »

Nosside e l’anello quadrato

Diceva un vecchio “Commis d’Etat” al servizio del Conte Cavour: “Ai’ manca un toc” (ci manca un pezzo……) per sottolineare che nella agognata conquista della Penisola, malgrado il sostegno di Napoleone III, mancava sempre un pezzo. Anche oggi “manca un pezzo” perché da un lato nelle zone terremotate si promette …

Leggi di piú »

Legge elettorale, pastrocchio inaccettabile

Dopo il pronunciamento della Suprema Corte sulla incostituzionalità della legge elettorale “Italicum” un Parlamento di nominati che abbia rispetto delle norme fondamentali della democrazia dovrebbe prendere atto della sua incompetenza su quanto finora prodotto e si dovrebbe sforzare di capire che l’assenza dalle urne di una percentuale così alta di …

Leggi di piú »

Idee sull’autodeterminazione dei popoli

Sappiamo tutti che la forma organizzativa dei popoli nel corso della civiltà umana è stata molto varia ed articolata in relazione ai territori e nelle diverse epoche. Abbiamo avuto il nomadismo, piccole comunità autogestite, città-stato, regni, imperi, stati dittatoriali e democratici, unioni sovranazionali. Dentro tali strutture ovviamente le difficoltà maggiori …

Leggi di piú »

Aree montane e disagiate: continua lo smantellamento

Chi ci governa da Roma e dai vari capoluoghi regionali, a parole fa promesse di voler votare leggi mirate con significativi  interventi per contrastare il crescente spopolamento dalle aree disagiate e fare in modo che tutti quelli che se ne sono andati ritornino. Poi, di fatto, si continua a smantellare …

Leggi di piú »

Macron alla Sorbona: il rilancio del progetto europeo

Il discorso alla Sorbona di Emmanuel Macron irrompe sulla scena europea con una forza inaspettata. Sono potenti le sue parole (“Il solo modo per garantire il nostro avvenire è la rifondazione di un’Europa sovrana, unita, democratica”), soprattutto espresse da un presidente francese – che ben conosce il valore del termine “sovranità” …

Leggi di piú »

Catalogna, lo scontro è crescente

Dopo le frizioni degli ultimi giorni tra il governo di Madrid e quello di Barcellona a proposito del referendum del prossimo 1 ottobre sull’indipendenza della regione, oggi il livello dello scontro si è impennato vertiginosamente, con un atto di forza da parte del governo spagnolo che sta portando il caos …

Leggi di piú »

Inpgi (giornalisti): per i precari salasso contributivo

Mentre numerose associazioni di precari conducono battaglie per la riduzione delle percentuali di versamento obbligatorio all’Inps destinato ad una previdenza futura spesso da fame, l’Inpgi, l’ente previdenziale dei giornalisti, pensa bene di aumentare quelle percentuali (a carico per lo più di collaboratori precari) per – come scrive con toni trionfanti …

Leggi di piú »

Gli Usa, Colombo e l’emigrazione italiana

In queste ore una parte del popolo americano sta cadendo nella trappola del peggiore populismo. Giunge notizia dell’abolizione del Columbus Day e la sua sostituzione con la festa dei nativi sia in California che in altre città degli Stati Uniti. Parimenti la furia sovranista si sta abbattendo anche sulle statue …

Leggi di piú »

Il salvataggio delle banche e i diritti dei cittadini

Sappiamo tutti che la possibile crisi delle banche è in genere determinata da una gestione allegra, superficiale e perfino immorale dei capitali che in qualche modo vi confluiscono o ne escono. Tale causa è stata alla base di quanto accaduto in istituti di credito italiani quali Banca dell’Etruria, Banca Marche, …

Leggi di piú »

Giuliano Sarti, il grande portiere, non c’è più

Sarti, Burgnich, Facchetti era l’inizio di una specie di filastrocca che raccontava della grande Inter di Herrera e della Nazionale italiana. Ho letto la notizia della sua scomparsa e, dopo aver provato commozione, ho ripetuto per un attimo la filastrocca, e, subito dopo, mi sono ricordato di quando, tanti anni …

Leggi di piú »