domenica , Aprile 21 2019
Home / Comunicazione / Primo piano

Primo piano

Trasporto su strada: il Parlamento Ue approva il “Pacchetto mobilità”

Il Parlamento europeo ha approvato il “Pacchetto mobilità” Con l’approvazione del primo “Pacchetto mobilità” il Parlamento europeo riscrive integralmente le norme sul trasporto merci su strada in Europa. E lo fa accogliendo gran parte delle istanze di associazioni e sindacati di autotrasporto occidentali. Il provvedimento contiene norme finalizzate a combattere …

leggi tutto »

Ristrutturazione edilizia: detrazione energetica anche se manca la comunicazione

La mancata o tardiva trasmissione all’Enea delle informazioni sui lavori di ristrutturazione che comportano risparmio energetico non fa venir meno il beneficio della detrazione fiscale. È il chiarimento contenuto nella risoluzione n. 46/E dell’Agenzia delle entrate. Condividendo un parere espresso dal ministero dello sviluppo economico, l’Agenzia chiarisce che la trasmissione …

leggi tutto »

Candidature per navigator: ecco come fare

“Presentazione della domanda di partecipazione all’Avviso per il conferimento degli incarichi di collaborazione –  ex art.12 del Decreto Legge 28 gennaio 2019, n. 4, convertito in legge, con modificazioni, dalla Legge 28 marzo 2019, n. 26 recante disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza e di pensioni”. Questa la formula, …

leggi tutto »

Presentata a Milano “InnovAgorà”, piazza dei brevetti e dell’innovazione

Da lunedì 6 a mercoledì 8 maggio si tiene a Milano l’evento nazionale che intende far conoscere e valorizzare brevetti e tecnologie nate nel mondo della ricerca pubblica. L’iniziativa è promossa dal ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, organizzata dal Consiglio Nazionale delle Ricerche insieme al Museo Nazionale della Scienza …

leggi tutto »

Partita Iva, imposta al 15%: istruzioni delle Entrate per il regime forfettario

partite iva

I contribuenti persone fisiche esercenti attività di impresa, arti o professioni che nell’anno precedente hanno conseguito ricavi e compensi non superiori a 65mila euro rientrano nel nuovo regime forfetario che prevede l’applicazione di un’unica imposta sostitutiva del 15% in aggiunta a quelli che iniziano una nuova attività. Possono applicare l’imposta, …

leggi tutto »