Home / Comunicazione / Agricoltura, Pesca & Ambiente / Pavia, torna “Oltregusto” a settembre

Pavia, torna “Oltregusto” a settembre

OltregustoDopo il debutto dello scorso anno torna “Oltregusto”, l’evento dedicato all’agroalimentare tipico del territorio organizzato dall’Associazione Strada del Vino e dei Sapori dell’Oltrepò Pavese in collaborazione con il Consorzio Tutela vini Oltrepò Pavese ed Enoteca Regionale di Lombardia.

La seconda edizione già annuncia un positivo segnale di crescita, si estende infatti su due giornate, sabato 16 e domenica 17 settembre 2017 presso la sede di Enoteca Regionale di Lombardia a Broni – Loc. Cassino Po (Pavia). L’intento è quello di dare un concreto avvio alla manifestazione consolidando la collaborazione con l’Ente Enoteca e rendendolo uno degli appuntamenti di riferimento per la promozione del territorio dell’Oltrepò Pavese e della provincia di Pavia.

Il programma si aprirà sabato 16 settembre con una speciale serata di anteprima, “A Cena con l’Opera” ospitata nella Corte dell’Enoteca Regionale Lombardia. In un’atmosfera di grande eleganza si assisterà ad un originale connubio tra due eccellenze italiane; la musica lirica e il cibo. I prodotti tipici dell’Oltrepò Pavese, della provincia di Pavia e della regione Lombardia saranno abbinati dagli chef del ‘Bistrot dell’Enoteca Regionale’ alle più celebri arie liriche scritte dai più famosi compositori italiani e interpretate da professionisti come Angiolina Sensale, dal 1995 organizzatrice del Festival Musicale Ultrapadum, il soprano Susie Georgiadis, il tenore Carlos Antonio De Lucia e la pianista Irina Kravchenko.

Domenica 17 settembre la sede dell’Enoteca Regionale Lombardia sarà aperta al pubblico dalle 9.30 alle 19.30. Numerose le proposte che si succederanno nell’arco della giornata.

Al primo piano dalle 10 alle 17 ‘Sapori Oltrepò’, due momenti di show cooking, dove chef milanesi e locali proporranno quattro diverse preparazioni con i prodotti tipici locali, serviti al pubblico in abbinamento a un vino del territorio.

Inoltre ‘Degusta Oltrepò’ (Sala Meeting dalle 10 alle 18.30) uno spazio dedicato alle degustazione di spumanti e vini di una quindicina di cantine socie della ‘Strada’ alla presenza dei produttori. Nell’arco della giornata sono programmate due degustazioni a tema dedicate al Pinot Nero, una di Metodo Classico Bianco e Rosè, l’altra di Pinot Nero Rosso.

Nella Corte dell’Enoteca Regionale inoltre, sarà allestita una mostra agroalimentare dove i produttori esporranno in degustazione le tipicità gastronomiche del territorio, abbinate a un paio di cantine per permettere al pubblico di apprezzare anche l’abbinamento cibo vino. I prodotti potranno anche essere acquistati

Infine dalle 12 alle 14 il Bistrot dell’Enoteca Regionale proporrà ‘A pranzo con l’Oltrepò’ con un menù a base di materie prime delle filiere agricole del territorio abbinate ai vini e spumanti delle cantine. L’ingresso alla manifestazione è libero.

Il pubblico potrà assaggiare i piatti preparati dagli chef durante gli show-cooking, degustare i vini e i prodotti tipici nonché acquistare. Per gli assaggi dei vini si può acquistare il calice da degustazione a Euro 5.00.

Per maggiori informazioni:
Segreteria Associazione Strada del Vino e dei Sapori dell’Oltrepò Pavese
mobile: +39 349 1088317 – mail: stradaoltrepo@gmail.com.

(Gi.Ca.)

Controlla anche

Pasta

Grano/pasta e riso: avvio obbligo di origine in etichetta

I ministri Maurizio Martina e Carlo Calenda hanno firmato nei giorni scorsi i due decreti interministeriali per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *