Home / Comunicazione / Bandi & Opportunità / Artigiani: due nuovi bandi nel Lazio

Artigiani: due nuovi bandi nel Lazio

Due nuovi bandi nel Lazio a favore degli artigiani. Fondi per garantire l’export della distribuzione dei prodotti, fondi per rafforzare le botteghe, rinnovare le botteghe, utilizzare le nuove tecnologie, che si fondano alla grande forza del microcredito, che sta facendo il Lazio uno dei leader italiani dell’accesso e dell’utilizzo al microcredito.

“Il microcredito sono prestiti all’1 per cento per otto anni dei non
bancabili, cioè di coloro che non potrebbero avere mai nulla
rispetto alle regole delle banche – spiega il governatore Nicola Zingaretti. “Questi fondi sono, invece, fino al 70/80 per cento a fondo perduto”.
La presentazione dell’iniziativa è avvenuta al Tempio di Adriano a Roma. I due bandi sono a sostegno dell’artigianato e dell’internazionalizzazione delle piccole e medie aziende, per un totale di oltre 5 mln di euro.
“E’ un segnale di speranza – spiega ancora Zingaretti – perché ci sono dei timidi segnali di ripresa, ma se non vengono aiutate questo tessuto produttivo non ce la farà mai. Quindi, ne hanno bisogno gli artigiani, ma ne hanno bisogno le nostre città, perché città piene di botteghe e di negozi sono città più sicure, più belle e più in grado di garantire la vivibilità a tutti”.
“Dunque, è un’altra bella notizia che credo avrà un grande successo nel nostro tessuto produttivo – ha concluso il governatore.

Controlla anche

Umbria: formazione nella P.A. sostenuta dall’Inps

Pronti a partire i quattro corsi di alta formazione, finanziati nell’ambito del progetto nazionale “Valore …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *