Home / Comunicazione / Bandi & Opportunità / Made in Italy, progetto “InTerra” – Fai RETE per guadagnare dalle TUE vendite all’estero

Made in Italy, progetto “InTerra” – Fai RETE per guadagnare dalle TUE vendite all’estero

Il Made in Italy più apprezzato all’estero? Il cibo. Fai rete per guadagnare dalle tue vendite all’estero.

inTerraLa crisi economica in Italia costringe anche le piccole imprese alimentari del Made in Italy a cercare sbocchi di mercato oltre confine in un labirinto di leggi e alti costi commerciali.

La soluzione è fare una RETE DI IMPRESE EXPORT per raggiungere nuovi clienti, dove esperienze e professionalità diverse si aggregano, accrescendo la competitività di tutti i produttori che aderiscono.

Il progetto InTerra propone ai soci UNSIC di partecipare ad una struttura export comune e snella per garantire prezzi adeguati alla qualità e curare tutti gli aspetti di supporto alle vendite (logistica, legislazione, contrattualistica e promozione nelle fiere di settore).

Perchè una Rete di Imprese e non un Consorzio?

Perchè l’UNSIC conosce le esigenze degli Associati e crede nella necessità di fare un percorso concreto, ma senza interferenze nella specifica autonomia aziendale.

Quali sono i vantaggi della Rete di Imprese?

  • autonomia giuridica ed operativa delle diverse aziende che si aggregano;
  • dimensioni tali da poter affrontare meglio il mercato estero;
  • divisione dei costi;
  • formazione del personale addetto all’export;
  • finanziamenti e contributi, come il credito d’imposta al 40% sulle reti di impresa agroalimentari.

A chi si rivolge il progetto “InTerra?

Aziende agroalimentari di prodotti trasformati come vino, olio, pasta, conserva di pomodoro, sottoli e sottaceti.

Cosa fa la struttura della RETE?

  1. raccolta adesioni delle aziende agroalimentari associate UNSIC;
  2. creazione del CATALOGO EXPORT, in cui si dettagliano le caratteristiche di ogni prodotto esportabile (storia del prodotto, packaging, grammatura, certificazioni, deperibilità, ecc.);
  3. formalizzazione della RETE DI IMPRESE PER L’EXPORT definendo il Business Plan e la Struttura Organizzativa;
  4. ricerca importatori e distributori esteri per realizzare le VENDITE e i PAGAMENTI dei prodotti agroalimentari.

Per ulteriori informazioni scrivici a info@cescaunsic.it o chiama al numero di telefono 06/58333803

Daniela Torresetti

Controlla anche

Dsa

Calabria: bando per progetti su disturbi dell’apprendimento

Ammonta complessivamente a 100 mila euro la dotazione del bando per il finanziamento di progetti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *