Home / Comunicazione / Bandi & Opportunità / Piemonte: contributo a fondo perduto per internazionalizzazione filiera produttiva

Piemonte: contributo a fondo perduto per internazionalizzazione filiera produttiva

piemonte

L’iniziativa si propone di favorire l‘incremento del livello di internazionalizzazione dei sistemi produttivi regionali consolidando la presenza competitiva e la proiezione internazionale in otto filiere produttive piemontesi di eccellenza (Aerospazio, Automotive, Meccatronica, Chimica Verde/Clean Tech, Salute e Benessere, Tessile, Agrifood e Abbigliamento/Alta Gamma/Design) attraverso specifici Progetti Integrati.

Tale obiettivo è realizzato attraverso l’implementazione di un Progetto Integrato per ogni Filiera sopraindicata ( di seguito PIF). Il PIF, attraverso la collaborazione tra aziende di dimensioni e grado di internazionalizzazione differenti, rappresenta, soprattutto per le imprese meno internazionalizzate che necessitano di supporto conoscitivo e logistico ( imprese partner ), la possibilità di raggiungere e conquistare maggiori spazi di mercato.

Ogni PIF è composto da attività riconducibili a due principali tipologie di azioni:

  • Azioni a favore del sistema regionale, propedeutiche e funzionali a quelle di investimento, sono costituite da iniziative a titolarità regionale, a vantaggio del sistema regionale nel suo complesso e non di soggetti predeterminati;
  • Azioni di investimento all’internazionalizzazione: sono iniziative, realizzate da un soggetto intermediario, che generano un beneficio diretto alle imprese partecipanti ai PIF.

I PIF hanno durata residua biennale 2018 – 2019.

Per essere ammesse a partecipare ai PIF 2018 e quindi alle azioni che in tale ambito verranno proposte, le PMI, solo se NON già ammesse nel 2017, dovranno presentare domanda rispondendo al presente avviso.

Le domande possono essere inviate a partire dalle ore 9 del 3 aprile 2018 fino alle ore 17 del 24 aprile 2018.

Controlla anche

Toscana, per il commercio 600mila euro per bandi riqualificazione spazi urbani

Approvate dalla giunta regionale le direttive per un bando di prossima uscita per sostenere investimenti …