Home / Comunicazione / Bandi & Opportunità / Sicilia: bando promozione vino 2018/2019

Sicilia: bando promozione vino 2018/2019

vino

Bando OCM Vino 2018/2019 per la promozione sui mercati dei paesi terzi

La misura erogherà dei contributi finalizzati a sostenere la diffusione ed il consolidamento del brand del vino siciliano , simbolo di qualità dell’export agroalimentare, sui mercati mondiali, generando nuove opportunità di sviluppo ed occupazione.

Beneficiari:

  • organizzazioni di produttori e loro organismi associativi
  • organizzazioni professionali ed interprofessionali che abbiano fra i loro scopi la promozione dei prodotti agroalimentari
  • consorzi di tutela riconosciuti
  • produttori vitivinicoli , in forma singola o associata (anche come reti d’imprese)
  • consorzi, associazioni, cooperative e federazioni che raccolgano i soggetti sopraindicati

Il bando OCM Vino, che per la Regione Siciliana gode di una dotazione finanziaria di 8.454.313 euro ma non finanzia progetti multiregionali, contribuirà a coprire fino al 50% del totale dei costi ammissibili.

Le spese ammissibili

  • campagne pubblicitarie ed azioni informative volte a promuovere l’immagine del vino , anche in riferimento agli standard qualitativi previsti dall’UE
  • partecipazione a fiere,
  • manifestazioni ed eventi espositivi e promozionali
  • studi e ricerche (entro un massimo del 3%) sui mercati target

La misura massima del contributo per la promozione sui mercati esteri è commisurata alla tipologia di azioni previste ed alla dimensione dei mercati target e non potrà essere comunque superiore ai 3 milioni di euro.
L’importo minimo ammissibile è pari a 50.000 euro.

Presentazione della domanda

La Domanda di accesso deve essere presentata utilizzando un’apposita procedura per la presentazione della domanda entro il 28 settembre 2018.

Controlla anche

Turismo e agricoltura si incontrano al concorso Euregio

Nella sua ultima edizione lanciata due anni fa il concorso dell’Euregio “Il turismo incontra l’agricoltura” ha registrato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *