Home / Comunicazione / Primo piano / Cento milioni per l’edilizia scolastica

Cento milioni per l’edilizia scolastica

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

“In arrivo 100 milioni di euro per la realizzazione di nuove scuole in dieci regioni”. E’ quando preannuncia il parere positivo della Conferenza delle Regioni al decreto di riparto. Il Dpcm relativo alla realizzazione di nuove strutture scolastiche è nell’ambito degli investimenti immobiliari Inail. Il programma è previsto dall’articolo 1, comma 85 della legge 232/2016. Le regioni che hanno aderito al programma hanno manifestato la propria disponibilità ad aderire all’operazione per la costruzione di nuove strutture scolastiche, facendosi carico del canone di locazione, e comunicandola formalmente alla Presidenza del Consiglio dei ministri – Struttura di missione per il coordinamento e impulso nell’attuazione di interventi di riqualificazione dell’edilizia scolastica.

I fondi maggiori andranno al Piemonte (quasi 22 milioni), a seguire Friuli-Venezia Giulia e Marche (con 14,6 milioni ciascuna), quindi Abruzzo ed Emilia-Romagna (quasi 11 milioni), Sardegna (7,3 milioni), Umbria (6,6 milioni), Campania (5,5 milioni), Basilicata (3,9 milioni) e Liguria (3,4 milioni).

Controlla anche

Lavoro pubblico nel Mezzogiorno: il testo del memorandum di Napoli

I presidenti delle Regioni Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia e Sicilia hanno sottoscritto un memorandum …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *