venerdì , Aprile 19 2019
Home / Comunicazione / Vigilanza privata, i sindacati al Viminale

Vigilanza privata, i sindacati al Viminale

Il sottosegretario onorevole Molteni ha incontrato al Viminale i rappresentanti delle organizzazioni sindacali più rappresentative dei lavoratori del settore della vigilanza privata. La riunione è stata l’occasione per esaminare le questioni oggi maggiormente avvertite dal personale delle imprese di sicurezza privata.

Tra i temi affrontati, la necessità di incrementare la qualificazione tecnica e professionale delle aziende e del loro personale, il carattere usurante del lavoro delle guardie giurate, le criticità derivanti dalle dinamiche di mercato, la richiesta di iniziative e sinergie per contrastare il fenomeno dell’abusivismo.

I sindacati hanno molto apprezzato l’attivazione, a partire dal 1° febbraio 2019, del database nazionale delle guardie giurate ed hanno accolto, con soddisfazione, l’impegno del ministero dell’Interno a discutere nei primi giorni di marzo lo schema di decreto ministeriale per la definizione dei requisiti di formazione delle guardie giurate.

Analoga soddisfazione è stata espressa per l’impegno dell’amministrazione a voler  definire il processo di certificazione di qualità della totalità degli istituti di vigilanza.

(Gia.Cas.)

Check Also

Trasporto su strada: il Parlamento Ue approva il “Pacchetto mobilità”

Il Parlamento europeo ha approvato il “Pacchetto mobilità” Con l’approvazione del primo “Pacchetto mobilità” il …