Home / Comunicazione / Saperi / L’artigianato di tradizione protagonista in Valle d’Aosta

L’artigianato di tradizione protagonista in Valle d’Aosta

AostaIn piazza Chanoux, ad Aosta, ha preso il via la 49 edizione della Foire d’été, sorella “estiva” della millenaria Fiera di Sant’Orso e appuntamento clou dell’estate. Oltre 500 artigiani stanno animano il centro storico di Aosta, proponendo una panoramica completa sulla produzione artigianale. Un’occasione importante per oltre 50 imprese artigiane valdostane di esporre e mettere in vendita gli oggetti e le opere appartenenti a tutte le categorie tradizionali riconosciute.

La manifestazione prevede un programma ricco di eventi: oltre alle dimostrazioni degli antichi mestieri in piazza Chanoux, si può partecipare al riconoscimento di essenze lignee in piazza Giovanni XXIII, richiedere l’annullo filatelico all’Hôtel des Etats e assistere all’ormai consueta gara delle botti in via Conseil des Commis e allo spettacolo La forma dei sogni in piazza Narbonne al Jardin Alpin. Il Mav – Museo dell’artigianato valdostano di tradizione dedica un atelier ai più piccoli. Si può assistere, inoltre, all’esibizione di un gruppo di Maestri artigiani che scolpiscono un vecchio tronco.

Per concludere la Foire in allegria, le note musicali con Philippe Milleret e i fratelli Boniface.

Per maggiori informazioni, consultare il sito: www.regione.vda/artigianato, la pagina facebook: Fiera di Sant’Orso – Foire de Saint Ours e l’App: artisanat valdôtain.

Controlla anche

Appia

Roma, “Lo Spettacolo della Città” si accende con i walkabout

Il progetto “Lo Spettacolo della Città” per “Contemporaneamente Roma 2017” esplora l’Urbe, dai quartieri più …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *