Home / Comunicazione / Unsic per il territorio / Fondolavoro ad HSE Symposium, l’evento nazionale sulla sicurezza

Fondolavoro ad HSE Symposium, l’evento nazionale sulla sicurezza

Si terrà a Napoli, nei giorni 12 e 13 ottobre 2018, il primo Hse Symposium “Health, Safety and Environment Symposium”, simposio nazionale sulla sicurezza e sulla prevenzione, che avrà luogo nell’Aula magna del Dipartimento di Biotecnologie dell’Università Federico II. L’evento, organizzato da Assoprevenzione e dal Dipartimento di Sanità pubblica dell’Università di Napoli Federico II, realizzato in collaborazione con Ebilav e FondoLavoro, costituirà un’occasione di confronto unica nel suo genere tra i massimi esperti in materia di sicurezza e prevenzione, lanciando le basi per una sinergia permanente tra le diverse parti in causa, in un settore così delicato per la vita lavorativa e sociale.

Provare a rinsaldare il rapporto tra il mondo formativo, universitario e aziendale – dichiara Luigi d’Oriano, presidente nazionale di Federdat – Confederazione generale europea datoriale, parte sociale datoriale all’interno di Ebilav – è il motivo fondamentale che ci ha convinti a collaborare attivamente all’organizzazione del primo Simposio sui temi di salute, sicurezza ed ambiente. In un contesto lavorativo in continua evoluzione che richiede sempre maggiore attenzione nel campo della sicurezza, in cui il progresso tecnologico ha fatto passi in avanti per rendere più semplice e sicura la vita delle persone, l’intento di Ebilav è di fungere da collante tra il mondo accademico, classe imprenditoriale e i lavoratori”.

Un evento nazionale – commenta la professoressa Maria Triassi, direttore del Dipartimento di Sanità pubblica dell’Università di Napoli “Federico II” – che dia, finalmente, una possibilità di incontro e di dialogo ad istituzioni, enti pubblici e privati e grazie al quale potranno nascere nuove sinergie, best practices e idee innovative sul tema della sicurezza negli ambienti di lavoro e di vita. Questo è, per noi del Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, il primo Hse Symposium che abbiamo organizzato in partnership con l’Associazione Europea per la Prevenzione coinvolgendo tutte le professionalità che, ogni giorno, lavorano per rendere sempre più attuale la nostra offerta formativa. Quella del Simposio sarà senz’altro un’esperienza unica e di fondamentale importanza, anche in termini di contributi innovativi, per chi, come noi, si occupa di formare i futuri professionisti del settore”. 

I lavori dell’Hse Symposium avranno inoltre l’occasione di essere presentati nel corso di “Ambiente Lavoro” (17-19 ottobre, Bologna) una delle più importanti fiere sulla sicurezza, grazie all’ospitalità di FondoLavoro. L’evento, che sta registrando grande successo in termini di adesioni da parte degli addetti ai lavori e non solo, sta per diventare realtà, con la consapevolezza crescente, giorno dopo giorno, della valenza di tale occasione di confronto tra istituzioni, università e imprenditori per definire insieme obiettivi, punti di vista comuni e spunti di riflessione su temi da sempre cruciali per lo sviluppo e il futuro della della società.

(G.C.)

Controlla anche

Unsic-Enasc sbarca a Londra

Rafforzare l’offerta delle prestazioni socio-assistenziali per gli italiani all’estero, con la regia dei più accreditati …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *