Home / Comunicazione / Unsic per il territorio / Unsic: solidarietà ai lavoratori del centro anziani di Rende

Unsic: solidarietà ai lavoratori del centro anziani di Rende

file-14899-media

L’Unsic, settore pensionati, vicina ai lavoratori che operano all’interno del Centro anziani di Rende, privi di stipendi da circa cinque mesi. La struttura che si occupa di assistenza alla terza età è in crisi da oltre un anno ma la situazione del Centro è precipitata in seguito all’affidamento dei servizi dal Comune alla cooperativa sociale “Solidale”.

Dopo lo stato di agitazione, proclamato lo scorso primo giugno, i dipendenti della Solidale cooperativa sociale, a causa dei gravi disagi dovuti al mancato pagamento e delle difficoltà di stabilire corrette relazioni sindacali, hanno dichiarato formalmente assemblea sit-in il giorno 22/06/2017 presso la struttura del Centro anziani del Comune di Rende.

«Messo nelle giuste condizioni il Centro può diventare un punto d’eccellenza a servizio degli anziani – dichiara Carlo Franzisi, presidente dell’Unsic territoriale di Cosenza -. Invitiamo chi ne ha il potere ad attivarsi in maniera positiva nell’adeguamento strutturale ed il rispetto delle condizioni di lavoro per i dipendenti, per far funzionare il centro ma per il bene, soprattutto, degli anziani che hanno bisogno di assistenza».

Controlla anche

Dodon

Enasc-Unsic presente all’incontro con il presidente della Moldavia a Roma

Il patronato Enasc dell’Unsic, ente nazionale di assistenza ai cittadini, conferma il proprio ruolo di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *