giovedì , Agosto 22 2019
Home / Opinioni

Opinioni

L’importanza delle relazioni

La relazione è una realtà ineludibile e costitutiva della condizione umana perché il nostro esistere è ontologicamente inscindibile da quello altrui; diversamente sentiamo solitudine, vuoto e necessità di apertura mentale verso altre esperienze di vita. L’uscire da se stessi e porsi in rapporto non ha ovviamente sempre connotazioni positive e …

leggi tutto »

Combattere l’evasione fiscale, atto politico di giustizia sociale

L’evasione, l’elusione e la frode fiscale altro non sono che comportamenti giuridicamente ed eticamente inaccettabili e tenuti purtroppo da cittadini che in maniera fraudolenta si sottraggono al dovere sociale di pagare tributi allo Stato. Chi prova a giustificare tale modo di agire considerandolo un sistema di legittima difesa rispetto ad …

leggi tutto »

Riflessioni sul voto del 26 maggio

Il 26 maggio gli italiani sono stati chiamati alle elezioni europee, ma anche in molti casi per quelle amministrative del consiglio regionale del Piemonte e di molti Comuni. Il primo dato significativo è che per le europee l’affluenza alle urne dal 2014 è passata dal 58,6% al 56% che vede …

leggi tutto »

Elezioni europee , chi ha vinto e chi ha perso

Dai numeri che sono inconfutabili, c’è un solo vincitore, Matteo Salvini ·  Lega: 34,34% (dai1.688.197 voti del 2014 pari al 6,2%) ·  Pd: 22,7%  (dai 11.203.231 voti del 2014 pari al 40,8%) ·  M5s: 17,06% (dai 5.807.362 voti del 2014 pari al 16,8%) ·  Forza Italia: 8,79% (dai 4.614.364 voti del 2014 pari al 21,1%) ·  Fratelli d’Italia: 6,47% (dai 1.006.513 voti …

leggi tutto »

La ridefinizione di un’identità della politica

Già nel 1960 il sociologo americano Daniel Bell aveva segnalato che le teorie economiche, politiche e sociali dell’Ottocento e del Novecento non avevano più rilevanza per la società americana per la quale vedeva un futuro sempre più determinato dalla tecnologia. È stato in ogni caso il politologo Francis Fukuyama nel …

leggi tutto »

L’Italia che affonda nella corruzione rileggesse Dante…

I Simoniaci collocati da Dante nella terza bolgia dell’Inferno Presunte tangenti, ancora arresti. Da Nord a Sud. Da destra a sinistra. Alla vigilia dell’ennesima tornata elettorale. L’Italia continua ad offrire il peggio di sé. Appalti che si legano alle immancabili mazzette. Personaggi già condannati di nuovo al centro delle cronache. …

leggi tutto »

Categorie errate e sicurezze egocentriche

Il secolo scorso nella prima metà è stato attraversato da odiose dittature e spaventosi conflitti di livello mondiale che hanno significato per l’umanità un arretramento pesante nella condivisione dei valori di libertà e di uguaglianza tra gli esseri umani. Pur permanendo vincente un’ideologia neoliberista legata all’imperialismo, al neocolonialismo e alla …

leggi tutto »

Cosa succederà in caso di aumento dell’Iva?

Aumento IVA si o no? È questa la domanda che probabilmente ci terrà compagnia per un bel po’ di tempo, considerato che a fronte delle smentite del governo, che rassicura sul fatto che la clausola con l’incremento dell’aliquota sul valore aggiunto non subirà aumenti, sono sempre di più gli osservatori …

leggi tutto »

Congresso di Verona e dintorni

Come facciamo con tutti gli eventi che in qualche modo attirano l’attenzione, abbiamo seguito attraverso i media e la rete i lavori del Congresso mondiale delle famiglie di Verona tenutosi dal 29 al 31 marzo 2019. Spesso abbiamo partecipato a convegni su tale argomento e tra essi non dimenticheremo l’interessante …

leggi tutto »

Il valore del silenzio

Il silenzio è una parola con diverse accezioni, tanti valori e conseguentemente con svariate sfumature linguistiche. Sommesso, imposto, voluto, commemorativo, pauroso, abissale, misterioso, perfino l’ossimoro assordante sono tra le tante aggettivazioni di questo sostantivo. Il termine, dal latino “silere” ovvero “tacere, non far rumore”, non è solo la condizione che …

leggi tutto »