mercoledì , Maggio 12 2021
Home / Comunicazione / Oltre frontiera / Zambia: progetto per promuovere cucina Made in Italy

Zambia: progetto per promuovere cucina Made in Italy

zambia

Promuovere l’integrazione attraverso il Made in Italy. Parte da qui il progetto ideato dall’ambasciata d’Italia in Zambia per dare la possibilità a cinque studenti zambiani di fruire di un periodo di formazione in Italia della durata di cinque settimane per conoscere e diffondere la cucina del nostro Paese.

Con la selezione di questi studenti si è conclusa la prima fase del progetto, lanciato alla fine del 2020 in occasione della quinta Settimana della Cucina Italiana nel mondo, incentrato su un accordo sottoscritto tra l’Istituto per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera di Spoleto e l’Istituto Zambiano per il Turismo e l’Ospitalità di Lusaka.

I candidati sono stati presentati al pubblico in occasione di una cena evento che si è svolta lo scorso 21 aprile presso il Ristorante Latitude 15 di Lusaka alla quale ha presenziato anche il Ministro per il Turismo e le Arti, On. Ronald Chitotela, che nel corso della serata è stato insignito dell’Onorificenza di “Cavaliere della Stella d’Italia”.

Check Also

vaccini

Vaccini, svolta Biden: “Favorevoli a rimuovere brevetti”

Possibile svolta per i vaccini. Arriva dagli Usa la notizia secondo la quale il presidente …