domenica , Gennaio 29 2023
Home / Comunicazione / Omaggi ai Borghi d'Italia / Il rispetto delle tradizioni in Val Gardena

Il rispetto delle tradizioni in Val Gardena

Nei mesi di luglioagosto settembre si susseguono eventi molto cari ai gardenesi, perché danno modo alla popolazione di poter mostrare e spiegare la grande cultura della Val Gardena, sia agli ospiti, sia a chi transita per uno dei tre paesi di questa valle, nel bel mezzo delle Dolomiti.

Poter tramandare tradizioni e costumi è anche un modo di conservarli e non far dimenticare origini e valori di questo popolo. Uno degli eventi principali sarà, come di consueto, Val Gardena in Costume, in programma domenica 7 agosto.

Il corteo folcloristico Val Gardena in Costume si svolge alternativamente in uno dei tre paesi della Val Gardena e quest’anno sarà la volta di Selva.

In quel giorno gli abitanti indosseranno il costume tradizionale, a testimonianza del loro sincero attaccamento a questo territorio.

Il costume tradizionale gardenese si distingue dagli altri perché, da sempre, è uno dei più decorati; la ragione sta nel fatto che i gardenesi, commercianti e grandi viaggiatori, tornavano dalle loro imprese con pietre e tessuti che poi usavano per adornare i propri vestiti e quelli della famiglia. Il costume tradizionale non è più un indumento di uso quotidiano ma viene indossato solo per occasioni speciali e festività. Durante Val Gardena in Costume si esibiscono bande che suonano musica tradizionale e moderna del territorio, con un repertorio che comprende anche i balli popolari. 

 Anche le Sagre dei paesi e i Mercatini dei contadini rappresentano magnificamente le tradizioni del popolo gardenese.

La Sagra di Ortisei, si svolgerà il 9 luglio 2022, dalle ore 12:00 alle ore 23:59; da non perdere anche qui la sfilata dei costumi gardenesi che si svolgerà la Domenica, dopo la Santa Messa.

La Sagra di Santa Cristina sarà invece il 17 luglio 2022, dalle ore 09:30 alle ore 21:00. Si inizierà alle ore 9.30 con la Santa Messa, accompagnata dal coro parrocchiale e dall’orchestra di Santa Cristina e poi seguirà il corteo folcloristico con i costumi gardenesi.

Il 4 settembre 2022 sarà la volta della Sagra del paese di Roncadizza, dalle ore 08:30 alle ore 23:59, mentre, a settembre inoltrato, il 25, l’ultima Sagra, quella del paese di Selva. Inoltre, ricordiamo gli altri eventi legati alle tradizioni e di grande interesse: l’8 luglio Seira dl vin, con venti cantine dell’Alto Adige che presenteranno, nella zona pedonale Bën uni, a S. Cristina, i loro pregiati vini.

Shop & Art, quando l’arte incontra lo shopping, nel centro di Ortisei (24 settembre-30 ottobre), con l’assegnazione di un premio del pubblico per l’installazione più bella; e la bellissima Marcià de Segra Sacun, Mercato tradizionale, il 10 ottobre 2022: si inizia da una Chiesetta, con vista unica sul Sassolungo, per darsi poi appuntamento, il lunedì successivo, al “marcià de Segra Sacun”, un mercato dove l’intera zona pedonale diventerà la frizzante piazza per gustare e acquistare specialità gastronomiche.

Concludiamo la rassegna degli eventi con il Concerto a Castel Gardena, in programma il 19 agosto 2022

Check Also

Verbania in cinque buoni propositi per il 2023

La riserva naturale di Fondotoce (Verbania) Quante volte ci si è ritrovati a stilare una …