giovedì , Dicembre 8 2022
Home / Comunicazione / Saperi / Libri, “Inchiostro”: tra parole ed immagini

Libri, “Inchiostro”: tra parole ed immagini

Visionario e tenero, “Inchiostro” è il racconto del viaggio di una giovane donna verso la radice più profonda del suo cuore, la rivelazione pura e luminosa del suo desiderio.

La prima opera letteraria del già attore Lino Guanciale si avvale delle oniriche illustrazioni della bravissima Daniela Volpari.

Edito dalla casa Round Robin e uscito nelle librerie a fine settembre, “Inchiostro” partendo da un’istantanea di una serata qualunque, narra il visionario peregrinare di Rosaura che la porterà ad attraversare la città, fino al mare. A guidarla nel cammino saranno i suoi tatuaggi, disegnandosi sui muri e spostandosi sul suo corpo, quasi a formare un’enigmatica mappa mobile. Sul percorso la attendono diversi incontri, un fotografo stralunato, un anziano artigiano, una nonna e il suo nipotino vestito da capitano, Sigismund. Tutti così bizzarri, eppure, tutti così familiari…

Lino Guanciale, classe 1979, abruzzese di Avezzano, si iscrive all’Accademia d’arte drammatica “Silvio d’Amico” di Roma, dove si diploma nel 2003 ottenendo il Premio Gassman. Testimonial per UNHCR, oltre all’impegno per le campagne in Italia, partecipa a brevi missioni in Libano nel 2017 e in Etiopia nel 2019. Per molti anni recita principalmente a teatro, diretto da registri del calibro di Gigi Proietti, Luca Ronconi, Claudio Longhi e Michele Placido. È con quest’ultimo che esordisce sul grande schermo con il film “Vallanzasca – Gli angeli del male”. Successivamente approda anche in tv con la fiction “Il segreto dell’acqua”.

Daniela Volpari, romana del 1985, dopo aver conseguito il diploma al liceo artistico Giorgio De Chirico, completa il suo percorso formativo frequentando il corso per illustratore alla Scuola Internazionale di Comics. Nonostante la giovane età, ha iniziato a lavorare sin dal 2009 per numerose case editrici nazionali (tra le più note Mondadori, De Agostini) ed internazionali (le francesi Auzou e Marmaille & Co., le americane Spellbound Magic Wagon e Capstone Publishing) pubblicando libri per bambini e manuali educativi. Tra i titoli più conosciuti ricordiamo “Amelia che sapeva volare”, “La Regina Delle Nevi”, “Il Giardino Segreto”, “Alice nel paese delle meraviglie”. Ha ricevuto importanti riconoscimenti dal mondo della grafica e dell’illustrazione conseguendo premi sia in Italia sia all’estero.

Check Also

In libreria “Audrey. Una vita, uno stile”

Intramontabile icona di stile ed eleganza, Audrey Hepburn è stata diva ed antidiva al tempo …