venerdì , Gennaio 24 2020
Home / Comunicazione / Saperi / Sapienza-Inail: al via seconda edizione del master in sicurezza

Sapienza-Inail: al via seconda edizione del master in sicurezza

Si terrà domani, giovedì 5 dicembre, alle ore 15,00 nell’Aula degli Organi Collegiali del Rettorato di Sapienza Università di Roma, la cerimonia di consegna delle pergamene e la presentazione della seconda edizione del master interfacoltà biennale di II livello in “Gestione integrata di salute e sicurezza nell’evoluzione del mondo del lavoro”, promosso dall’Inail e dall’ateneo capitolino.

L’iniziativa testimonia e rafforza la collaborazione tra ricerca, didattica e mondo produttivo per formare nuove figure professionali specializzate, capaci di affrontare i cambiamenti e le sfide emergenti per la tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori in contesti aziendali sempre più complessi, anche per effetto dell’evoluzione tecnologica.

Interverranno il magnifico rettore di Sapienza Università di Roma, Eugenio Gaudio, il presidente dell’Inail, Franco Bettoni, il direttore generale dell’Istituto, Giuseppe Lucibello, il direttore del master, preside della facoltà di medicina e odontoiatria, Antonella Polimeni, e il coordinatore scientifico, Sergio Iavicoli.

L’elenco degli enti partner del master comprende Aeroporti di Roma, Automobile Club d’Italia – Fondazione Filippo Caracciolo, Banca d’Italia, Confindustria, Enel, Eni, Federchimica, Fiat Chrysler Automobiles (FCA), Fondazione IBM Italia, Fondazione Rubes Triva, Governatorato dello Stato della Città del Vaticano, Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, Terna e UNI – Ente italiano di normazione.

Check Also

casa

Casa: tre famiglie su quattro vivono in un’abitazione di proprietà

Il 75,2% delle famiglie, tre su quattro, risiede in una casa di proprietà. Nel 2016 …

Si comunica a tutti gli incaricati, agli operatori e agli utenti che la sede nazionale dell’Unsic , sita a Roma in via Bargoni 78 (Trastevere), resterà

CHIUSA in data LUNEDÌ 27 GENNAIO 2020

per interventi di manutenzione Acea agli impianti del condominio.Tali inconvenienti comporteranno la sospensione sia della fornitura di energia elettrica sia idrica, rendendo di fatto impossibile lo svolgimento dell’attività lavorativa presso la sede.Scusandoci per il disagio dovuto a cause a noi indipendenti, informiamo che gli uffici riapriranno, regolarmente, in data Martedì 28 gennaio 2020, rispettando i consueti orari.