venerdì , Settembre 30 2022
Home / Comunicazione / Saperi / UK: l’addio alla regina

UK: l’addio alla regina

Dopo undici giorni dalla scomparsa, vengono celebrati oggi alle 11:00 presso l’abbazia di Westminster i funerali di stato di queen Elizabeth II, la sovrana più longeva e amata nella storia del Regno Unito. Londra e l’Inghilterra si fermeranno per darle l’ultimo addio in un evento che sarà ricordato per anni vista la grande partecipazione di reali, politici e gente comune. Attese circa 2.000 persone, che si aggiungeranno alle migliaia che stanno già fiancheggiando le strade della capitale inglese.

Re Carlo III ha dichiarato di essere “profondamente toccato” dal sostegno pubblico a lui e alla sua famiglia.

Al funerale partecipano i membri delle famiglie reali di tutta Europa. Presenti il re e la regina del Belgio, Filippo e Matilde, dei Paesi Bassi e della Spagna, Filippo e Letizia. Dal lontano Oriente l’imperatore giapponese Naruhito e l’imperatrice Masako.

Anche il presidente degli Stati Uniti Joe Biden e la first lady Jill Biden si sono recati a Londra per il funerale. Altri leader mondiali che attesi questa mattina sono il presidente francese Emmanuel Macron, il primo ministro australiano Anthony Albanese e il primo ministro canadese Justin Trudeau, insieme a leader di molte altre nazioni del Commonwealth. È arrivato il sudafricano Cyril Ramaphosa, così come il keniota William Ruto.

Assenti Russia, Bielorussia e Siria.

Dopo il funerale, la bara della regina sarà portata in processione dall’Abbazia di Westminster al Wellington Arch, all’Hyde Park Corner di Londra e il Big Ben suonerà a intervalli di un minuto mentre il corteo si muove lentamente per le strade della capitale. Anche i colpi di pistola spariranno ogni minuto da Hyde Park.

Successivamente, verso le 13:00, la bara sarà pronta per il suo ultimo viaggio verso il castello di Windsor, dove sarà sepolta.

Check Also

L’Università di Bergamo ospita l’European Values Study

Le conseguenze della crisi economica, dell’emergenza climatica e pandemica, unite alla drammatica ondata di conflitti …