giovedì , Ottobre 21 2021
Home / Comunicazione / Saperi / World Wide Web: i brand più ricercati e cliccati al mondo

World Wide Web: i brand più ricercati e cliccati al mondo

Ogni Paese si sa ha le sue peculiarità, le proprie tradizioni ed abitudini di consumo, ma ad opera della globalizzazione sono sempre in aumento le cose che accomunano le più remote regioni del pianeta. Un esempio tra tutti? La ricerca dei marchi di consumo maggiormente cercati nel web, nomi ormai familiari che digitiamo sulle tastiere dei nostri pc o tablet senza neanche ormai rendercene conto. Una volta scritto il loro nome, basta un click e siamo dentro la loro “casa”.

Il sito inglese businessfinancing.co.uk, attraverso lo strumento di ricerca delle parole chiave Google Keyword Planner, ha individuato i brand di consumo più cercati in ogni Paese, esaminando diversi settori industriali come la moda, i fast food ed i videogiochi.

Sono Google, Amazon, Netflix ed eBay a farla da padroni nella maggior parte dei due emisferi, con Google presente al primo posto in ben 100 Paesi, Netflix in 45, Amazon in 30 ed eBay in 11.

Se si considera il volume di ricerca globale, invece che il numero di Paesi in cui i marchi sono più cliccati, Amazon balza al primo posto con più di 192 milioni e mezzo di ricerche contro i 97 milioni e 400 di Google.

Dalla classifica risulta evidente come i marchi di consumo più famosi al mondo siano prevalentemente aziende online americane, tuttavia al quinto posto troviamo un brand tutto europeo, la nota azienda di mobili svedese IKEA.

Addentrandosi in un’analisi settoriale dei marchi, l’indagine di businessfinancing.co.uk ha evidenziato orientamenti di interesse e comportamenti di consumo dei webnauti di tutto il mondo.

Emerge così che l’iPhone di Apple è lo smartphone più digitato al mondo, numero uno in 127 paesi. Con più di 11 milioni di ricerche globali, viene cliccato più di Huawei e Xiaomi messi insieme, anche se i due marchi cinesi vendono entrambi più telefoni di Apple.

Nell’industria videoludica è Epic Games, sviluppatore di videogiochi e software americano, ad ottenere un maggior numero di ricerche rispetto a nomi più famosi come Nintendo. Epic Games è il numero uno in 141 paesi con un totale di 4.716.375 ricerche globali, mentre Nintendo è al primo posto in 24 paesi con 3.120.010 ricerche.

Il mercato della moda vede primeggiare due nomi importanti come Nike e H&M. Nike, in cima alla classifica settoriale,è il marchio più popolare in 49 paesi, tuttavia H&M ha ricevuto complessivamente più ricerche. Il rivenditore di fast fashion è stato cercato 34.026.650 volte in un anno, accanto a 23.435.140 ricerche per Nike. Anche Zara con 28.798.130 di digitazioni è stata cercata più volte di Nike. H&M e Zara risultano i marchi di moda più popolari in 38 paesi ciascuno.

L’analisi di businessfinancing.co.uk ha scandagliato anche il mondo del fast food rilevando che McDonald’s è il marchio più ricercato in 75 paesi, con un volume di 27 milioni di digitazioni che eclissa KFC con “appena” 9 milioni, popolare in 65 paesi, seguito da Pizza Hut (18.111.090) popolare in 28 Paesi.

Passando alla disamina del comparto elettrodomestici, è il marchio tedesco Bosch il più ricercato in 69 Paesi. Tuttavia, il secondo classificato Dyson (30 paesi) ottiene un volume di ricerca più elevato (1.142.285 contro 883.085), mentre Samsung si classifica al terzo posto, come marchio di elettrodomestici numero uno in 26 paesi.

Check Also

Arezzo Città del Natale: si rinnova la magia

Un’intera città si mobilita per vivere in grande stile uno dei periodi più belli dell’anno: …