giovedì , Ottobre 17 2019
Home / Comunicazione / Agricoltura, Pesca & Ambiente / Dalle Marche nel mondo: il Gruppo Sabelli continua a crescere

Dalle Marche nel mondo: il Gruppo Sabelli continua a crescere

Sabelli Group, azienda specializzata nel settore dei formaggi freschi e realtà leader nei segmenti burrata e stracciatella, sarà protagonista dal 5 al 9 ottobre prossimi ad “Anuga”, il salone internazionale del food & beverage in programma nel quartiere fieristico di Colonia (Hall 10.1 Stand B079). Orgoglio per l’agroalimentare italiano.

Dopo aver partecipato alla scorsa edizione con il solo brand Sabelli, quest’anno il Gruppo cala un vero e proprio tris d’assi, presentandosi con tutti i suoi tre marchi: Sabelli, Val D’Aveto e Natura Sincera.

Il brand Sabelli contraddistingue un paniere completo di prodotti caseari di alta qualità, realizzati con latte 100% italiano, che prevede tra l’altro burrate, stracciatelle, formaggi freschi, mozzarelle, scamorze, caciotte e perfino un’intera gamma senza lattosio.

Val d’Aveto propone lo yogurt colato e da qualche mese anche tre nuove paste filate, nate proprio dall’unione tra il caseificio ligure e Sabelli: la Burratina e la Stracciatella con lo yogurt colato e le Treccine di mozzarella intrecciate a mano.

Natura Sincera è invece il nuovo brand di formaggi freschi dedicato ai consumatori più giovani e attenti agli stili di vita moderni. Questa gamma, che comprende vari formati di mozzarella, mozzarelline, scamorza e ricotta, si propone come una alternativa di qualità al giusto prezzo, restando fedele alla genuinità e al rispetto dell’arte casearia che caratterizzano il lavoro del gruppo marchigiano.

Per Sabelli, “Anuga” rappresenta un appuntamento strategico, in quanto l’esportazione è sempre più un tassello fondamentale. Il Gruppo, infatti, è già presente nei principali paesi europei quali Francia, Olanda, Gran Bretagna Austria, Irlanda, Germania e Spagna, ma sono in corso contatti per aprire nuovi canali commerciali anche nei paesi extra-EU.

“Consideriamo determinante la nostra partecipazione ad ‘Anuga’ – spiega Angelo Galeati, amministratore delegato di Sabelli Group – dal momento che l’export è in forte crescita per tutte le nostre categorie di prodotto. Basti pensare che nel 2018 il caseificio Sabelli ha registrato una quota di esportazione pari al 7% del proprio fatturato, mentre da gennaio ad agosto del 2019 è stato registrato un aumento del + 14, 2% a volume e un + 7,7% a valore rispetto allo stesso periodo del precedente anno, confermando sostanzialmente il trend di forte crescita degli ultimi anni”.

Oltre a portare ad ‘Anuga’ tutti e tre i marchi, Sabelli Group si presenterà a Colonia con uno stand completamente rinnovato, che prevede anche un’area dedicata alla specialità italiana per eccellenza: la pizza, che sarà preparata e proposta in degustazione con i prodotti Sabelli dal maestro pizzaiolo Mirko Petracci.

Con 155.000 tonnellate di latte fresco lavorato all’anno, quattro siti produttivi, 8 piattaforme distributive e 500 dipendenti e collaboratori, Sabelli Group è una realtà consolidata nel mercato dei formaggi freschi di qualità e leader di mercato nei segmenti burrata e stracciatella. Fondata nel 1921 e trasferita ad Ascoli Piceno nel 1978, Sabelli Spa ha acquisito nel 2016 la Trevisanalat di Castelfranco Veneto e la Ekolat in Slovenia, dando vita a uno dei più importanti poli italiani per la produzione di mozzarella. Nel 2018, il gruppo acquisisce il Caseificio Val d’Aveto, produttore di nicchia di yogurt colato e formaggi tradizionali nel segmento premium.

Check Also

Roma, due weekend dedicati al tartufo

Due appuntamenti al Mercato Centrale Roma nei prossimi weekend del 18 e del 25 ottobre …