martedì , Dicembre 6 2022
Home / Comunicazione / Agricoltura, Pesca & Ambiente / Fondi per lo Sviluppo rurale 2023-2027: raggiunto un primo accordo sul riparto

Fondi per lo Sviluppo rurale 2023-2027: raggiunto un primo accordo sul riparto

In cinque anni uno stanziamento pari a 16 milioni di euro a sostegno dello sviluppo rurale. È quanto previsto dall’accordo raggiunto in CPA nel corso dell’incontro tra gli assessori all’Agricoltura delle Regioni e Province autonome su proposta del Mipaaf.  

Sull’esito del negoziato ha espresso il suo compiacimento il ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali Stefano Patuanelli. “Prendo atto con estrema soddisfazione – ha dichiarato il ministro -dell’accordo raggiunto dagli assessori all’Agricoltura delle Regioni e Province autonome sulla proposta di riparto avanzata dal ministero delle Politiche agricole, attraverso la quale saranno messi a disposizione oltre 16 miliardi di euro in cinque anni, per sostenere gli interventi di sviluppo rurale contenuti nel Piano strategico della Politica agricola comune per il periodo 2023-2027. Ora l’intesa dovrà essere approvata dalla Conferenza Stato-Regioni, cui spetta l’ultima parola sulla programmazione dei fondi comunitari destinati al settore agricolo”.

Check Also

Giornata mondiale del suolo: in Italia spariscono 19 ettari al giorno

Tona a crescere nel 2021 il consumo di suolo che sfiora i 70 chilometri quadrati …