giovedì , Febbraio 2 2023
Home / Comunicazione / Agricoltura, Pesca & Ambiente / La Festa del bio è a Bologna

La Festa del bio è a Bologna

Cibo, idee, divertimento: tutto questo è la Festa del Bio. L’appuntamento è a Bologna il 3 dicembre 2022. E’ l’occasione per conoscere un luogo straordinario (Palazzo Re Enzo), dove il buono del biologico si mette in mostra, intavolando valori in un vortice di profumi e sapori.

PROGRAMMA

TALK SHOW

TALK SHOW – ARENA

ORE 10:45 – Taglio del nastro e saluti istituzionali

Apertura dell’evento e taglio del nastro con le autorità.

Saranno presenti:

  • Matteo Lepore – Sindaco di Bologna
  • Maria Grazia Mammuccini – Presidente FederBio
  • Roberto Zanoni – Presidente di AssoBio

L’evento sarà condotto dalla giornalista Laura Gobbi.

ORE 11:00 – Talk

“La mensa scolastica del Comune di Bologna: il filo verde del BIO si intreccia tra politica, sostenibilità e stagionalità”.

La regia della ristorazione scolastica bolognese, in occasione della Festa del BIO, ci racconterà i valori cardine del piatto BIO nelle sue triangolazioni di politiche, sostenibilità e stagionalità. Un’opportunità per diffondere l’approccio e il lavoro che quotidianamente la città di Bologna garantisce per la diffusione di una cultura sempre più green.

  • Daniele Ara – Assessore alla scuola, agricoltura e reti idriche del Comune di Bologna;
  • Chiara Serafini – Responsabile Controlli e Qualità Pasti, Area educazione, istruzione e nuove generazioni – Comune di Bologna;
  • Annamaria Portacci – Responsabile Controllo Qualità Ribò;
  • Silvia Zucconi – Responsabile Market Intelligence & Consumer Insight Nomisma – (Invitata, in attesa di conferma);
  • Cristina Di Mauro – Responsabile Sportello Mense Bio.

Modera: Andrea Segrè, Consigliere speciale del Sindaco di Bologna per le Politiche alimentari

ORE 12:10 – Talk

“Solo un suolo fertile ci darà sicurezza alimentare”

Il suolo è l’origine del cibo che mangiamo, ma già un terzo delle terre mondiali è in condizioni di degrado. E non succede solo in Paesi lontani: anche in Italia il 30% dei suoli risulta desertificato o in via di desertificazione. In molte aree della Pianura Padana i campi hanno percentuali di fertilità molto bassi, sotto l’1%: si tratta di un problema che investe tutto il mondo agricolo e di conseguenza tutti i cittadini. Per questo Cambia la Terra, il progetto di FederBio con Legambiente, Lipu, Medici per l’Ambiente, Slow Food e WWF, ha realizzato una campagna di informazione, “La Compagnia del Suolo” che ha esaminato la quantità di pesticidi presenti nei campi. In vista della Giornata Mondiale del Suolo del 5 dicembre, FederBio racconta i risultati dell’azione e diffonde i dati sui suoli agricoli.

  • Maria Grazia Mammuccini – Presidente FederBio;
  • Francesco Sottile – Docente Unipa e Board Slow Food Internazionale;
  • Gianumberto Accinelli – Entomologo e scrittore;
  • Anna Luise – ISPRA, Corrispondente scientifico UNCCD – Convenzione Nazioni Unite contro la desertificazione (Invitata, in attesa di conferma);
  • Carlo Triarico – Presidente dell’Associazione per l’agricoltura biodinamica;
  • Marco Santori – Consigliere AssoBio.

Modera: Patrizio Roversi, autore e conduttore televisivo

ORE 15:30 – Talk

Bambini e carne: la qualità dell’allevamento fa la differenza”

La qualità degli allevamenti è un tema di enorme importanza: non solo dal punto di vista ambientale e da quello del benessere animale, ma anche per la qualità della carne che mangiamo. Un tema, quello dell’apporto nutrizionale non sempre positivo, che coinvolge soprattutto i genitori e le famiglie.

Incontro con la nutrizionista Renata Alleva

Modera: Lorenzo Tosi – giornalista

ORE 16:30 – Presentazione del contest fotografico

In occasione della prima tappa della Festa del BIO lanceremo un fantastico Contest fotografico, un’iniziativa dedicata a tutti i fan.

ORE 17:30 – Talk

“Parlano gli agricoltori bio: ecco come affrontiamo ogni giorno la crisi climatica”

Il biologico è un metodo agricolo che aiuta a ridurre le emissioni di gas a effetto serra. Ma tutti gli agricoltori si trovano di fronte un sistema naturale che sta rapidamente cambiando e devono trovare soluzioni giorno per giorno. Lo raccontano in un dialogo con una esperta del tema.

Annalisa Corrado (Kyoto club) intervista tre agricoltori bio, in qualità di testimoni diretti della crisi climatica in corso, per evidenziare il ruolo dell’agricoltura biologica nella mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici.

Produttori Invitati:

  • Manuele Mussa – risicoltore. Azienda agricola “Una Garlanda di Stocchi fratelli e C.”;
  • Gianni Stoppa – apicoltore bio. Azienda agricola “La Rotta”

Modera: Patrizio Roversi – autore e conduttore televisivoIl programma potrebbe subire variazioni rispetto a quanto pubblicato

COOKING SHOW

COOKING SHOW – ARENA

ORE 13:30 – Show Cooking – Contest “Buono. È BIO!”

Contest “BUONO! È BIO

Un modo divertente e appetitoso per promuovere la formazione di futuri chef attenti all’utilizzo di prodotti da agricoltura biologica, tracciabili, ecosostenibili, buoni e sani.

Per la tappa di Bologna saranno gli studenti degli Istituti Alberghieri della Regione Emilia Romagna a cimentarsi nella prova finale del contest e si contenderanno il primo “mestolino BIO” della storia della cucina italiana.

La gara tra i tre studenti finalisti sarà condotta da Patrizio Roversi.

Giuria di qualità presieduta da Martina Grimaldi, campionessa italiana, europea e mondiale di nuoto, in forza al Gruppo Sportivo Fiamme Oro;

Paolo Carnemolla, Segretario Generale FederBio;

Lorenzo Tosi, giornalista;

Nadia Boraggini, titolare Ristorante Bistrot Zenzero.

ORE 16:45 – SHOW COOKING – QUANDO IL BIOLOGICO DELIZIA IL PALATO

Show Cooking: consigli di cucina BIO a impatto zero della chef Chloe Facchini, ospite abituale della nuova trasmissione di Antonella Clerici “È sempre mezzogiorno“.

Durante lo show cooking Chloe racconterà perché ingredienti biologici e a km zero e, insieme a Laura Gobbi, scoprirete le ragioni per cui mangiare biologico significa scegliere un’alimentazione vicina e attenta ai ritmi della natura e come l’agricoltura biologica garantisce un ambiente più salubre anche per chi vive e lavora in campagna.ORE 18:30SHOW COOKING – QUANDO IL BIOLOGICO DELIZIA IL PALATO

Show Cooking: consigli di cucina BIO a impatto zero della chef Chloe Facchini direttamente da “È sempre mezzogiorno”!

COOKING SHOW

BIO KITCHEN – ARENA

ORE 16:00 – BIO merenda per i più piccoli

La BIO merenda sarà servita nell’area dedicata alle degustazioni, la BIO-KITCHEN!ORE 19:00BIOAperitivo per tutti!

BIOAperitivo sarà servito nell’area dedicata alle degustazioni, la nostra meravigliosa BIO-KITCHEN.

BIOLAB KIDSW

BABY BIO-PARK

ORE 11:00 – Laboratori creativi per tutta la giornata!

Dalle ore 11:00 alle ore 18:00 in modo continuativo si alterneranno tre diversi laboratori creativi.

Il Bio Orto d’Asporto

I bambini e le bambine potranno realizzare dei piccoli orti utilizzando come “guscio” dei fondi di bottiglie riciclati e molati, inseriti dentro un pack di truciolato (non è assolutamente pericoloso!).  Attraverso il vetro i giovani “agricoltori” vedranno la stratificazione della terra dove pianteranno i semi della biodiversità.

Le mangiatoie sospese per uccellini

Con la guida esperta degli educatori i bambini e le bambine realizzeranno delle simpatiche mangiatoie per uccellini da appendere dove vorranno. Un laboratorio creativo che avrà anche lo scopo di spiegargli l’importanza di lasciare del cibo ai passerotti durante il periodo invernale.

L’alchimista del colore – Pitture vegetali

I piccoli artisti contribuiranno a creare un’opera verticale con il proprio disegno realizzato con i colori vegetali. Durante il laboratorio creativo impareranno anche a realizzare, attraverso elementi che si trovano in natura, i colori vegetali.

Check Also

Fruit Logistica: tante le aziende italiane al salone internazionale dell’ortofrutta

Si terrà a Berlino dal 8 al 10 febbraio 2023 la prossima edizione di Fruit …