martedì , Novembre 29 2022
Home / Comunicazione / Agricoltura, Pesca & Ambiente / Liguria, aziende agricole: fondi per investire sui giovani

Liguria, aziende agricole: fondi per investire sui giovani

Rifinanziati 5,4 milioni di euro destinati ai bandi Psr per l’avvio imprese giovani ed investimenti nelle aziende. A comunicarlo il vice presidente della Regione Liguria con delega all’Agricoltura Alessandro Piana, che ha presentato in Giunta il bando pacchetto giovani. “Prosegue il lavoro del mio assessorato per favorire il ricambio generazionale e il rinnovamento nelle aziende agricole con il rifinanziamento per 5,4 milioni di euro delle misure 4.1 e 6.1 del Psr (Programma di sviluppo rurale) Liguria – ha spiegato l’assessore e vicepresidente Piana. “Sono beneficiari i giovani agricoltori di età inferiore ai 41 anni che intraprendono per la prima volta questa professione. Le grandi novità sono la caratteristica di associare le due sottomisure più importanti del Psr e diverse attenzioni utili allo snellimento burocratico”.

Entrando nel dettaglio, il vicepresidente ne illustra il funzionamento: “Di fatto, per semplificare le procedure, viene redatto un unico Piano aziendale di sviluppo (Pas) da allegare alla domanda di sostegno sulla sottomisura 6.1, dedicata all’avvio delle imprese agricole per i giovani agricoltori. Fondamentale anche la sottomisura 4.1 del Psr che incide sul miglioramento dell’efficienza economica aziendale, sulla crescita del valore aggiunto del prodotto, sulle pratiche ambientali e sulle condizioni di sicurezza del lavoro”.

Si tratta di un bando a graduatoria. Le domande potranno essere presentate a partire da martedì 29 novembre 2022 e fino a mercoledì 22 febbraio 2023 sul portale Sian.

Check Also

Il bilancio de “Il Bontà” a Cremonafiere

Grande successo per l’edizione 2022 del BonTà “una manifestazione divenuta ormai storica– dichiara il Presidente …