martedì , Agosto 9 2022
Home / Comunicazione / Bandi & Opportunità / Manpower lancia “The skill game”

Manpower lancia “The skill game”

ManpowerGroup, multinazionale leader nelle innovative workforce solutions, insieme a PLB, la community di Bobo Vieri e Bernardo Corradi dedicata agli eSports, lancia “The skill game”, un progetto che coniuga la passione per i videogiochi con la formazione di soft skill per il mondo del lavoro.

L’iniziativa si colloca all’interno della partnership tra il Gruppo e PLB che, fin dalla sua nascita, ha proposto contenuti educativi, formazione di giovani talenti, challenge tra sport e gaming e collaborazioni con team eSports.

“The skill game” è composto da una serie di sei appuntamenti live sul canale Twitch di PLB in cui noti gamer e streamer del panorama nazionale affronteranno i temi delle soft skill fondamentali per il mondo del lavoro di oggi e di domani, come leadership, lateral thinking, decision making, resilienza, creatività e comunicazione: competenze che spesso vengono allenate inconsapevolmente tramite i videogiochi. Con questo progetto, ManpowerGroup e PLB hanno l’obiettivo di rendere consapevoli delle proprie capacità i giovani talenti degli sport virtuali e di creare per le aziende un punto di contatto con questa realtà attraverso un canale originale come Twitch.

Il progetto prevede due appuntamenti online ogni mese, da marzo a giugno, per un totale di sei tappe della durata di 60 minuti ciascuna, in programma dopo le ore 18:00. L’iniziativa è aperta a tutti e si rivolge in particolare a ragazzi in età scolare o iscritti all’università tra i 16 e i 24 anni. Simone “Akira” Trimarchi, caster e content creator oltre che tra i più esperti conoscitori della scena nazionale ed internazionale in tema di gaming ed eSports, sarà responsabile della conduzione del progetto.

La puntata di presentazione di “The skill game” è andata in onda lo scorso 16 marzo e ha visto la partecipazione degli ambassador PLB, Vieri e Corradi, che hanno illustrato il progetto dedicato alle soft skills, il gaming e il mondo del lavoro, rispondendo anche alle domande della live chat. I due ex calciatori e fondatori del progetto PLB hanno raccontato i momenti di svolta della loro carriera sportiva, le competenze acquisite e quelle che si sono rivelate strategiche anche una volta usciti dal campo. Hanno sottolineato come l’idea alla base di PLB sia nata dall’ambizione di aiutare giovani talenti ad emergere grazie a valori, metodo, passione e sacrificio, fattori che hanno contraddistinto il percorso di Vieri e Corradi nella loro crescita dal settore giovanile alle fasi iniziali della carriera.

La prima puntata si svolgerà mercoledì 30 marzo e sarà sul tema della Leadership. Interverranno, oltre ad Akira, Tommaso “Joynt” Gavioli, coach di eSports, che dialogheranno con Alessandro Testa, Direttore di Jefferson Wells, il brand di Executive Search di ManpowerGroup. Un incontro tra mondi diversi, il mix perfetto per far emergere le soft skill nel gioco e nel lavoro.

“Avvicinare i giovani al mondo del lavoro e della formazione in modo meno impegnativo e più coinvolgente non è una “challange” semplice da fronteggiare. Noi abbiamo scelto di farlo usando un linguaggio più vicino alle nuove generazioni, quello del gaming” – spiega Daniela Caputo, marketing, communication & innovation director di ManpowerGroup Italia. “Con PLB abbiamo creato ‘The Skill Game’, un format innovativo e divertente, per preparare i ragazzi, ma anche i meno giovani, ad affrontare con maggiore consapevolezza il futuro del lavoro”.

Il calendario con tutti gli eventi di “The skill game” è disponibile al seguente link: https://info.manpower.it/ytia22

Il progetto “The skill game” rientra nell’ambito delle iniziative Manpower sul territorio italiano, “YTIA 22 (Young Talent in Action), al lavoro con Manpower!”, lo spazio online in cui i giovani talenti possono trovare materiali, esercizi e altri contenuti a supporto del loro orientamento al lavoro.

Check Also

Bonus trasporti: da settembre fino a 60 euro per il trasporto pubblico locale

Una nuova misura sociale per aiutare le famiglie ed incentivare l’utilizzo del trasporto pubblico. Parte …