venerdì , Gennaio 24 2020
Home / Comunicazione / Agricoltura, Pesca & Ambiente / Lombardia, “vittoria” sul gasolio agevolato in agricoltura

Lombardia, “vittoria” sul gasolio agevolato in agricoltura

gasolio“Il Consiglio di Stato ha accolto l’appello di Regione Lombardia sul ricorso di impugnazione dell’ordinanza del Tar di Brescia in materia di concessione di gasolio agricolo agevolato, rinviando a un’udienza per l’approfondimento nel merito, fissata il 5 dicembre 2018”. Lo annuncia l’assessore all’Agricoltura della Lombardia, che difende i principi contenuti nella nota regionale del 7 marzo 2017 sulla ‘Assegnazione del prodotto petrolifero agevolato in agricoltura’.

“La norma di assegnazione del gasolio agevolato in agricoltura è nazionale ed è regolata dal decreto ministeriale 454/2001 – riassume l’assessore regionale. “Con una circolare appunto del 7 marzo 2017, Regione Lombardia aveva definito alcune puntualizzazioni alcuni aspetti del provvedimento ministeriale, in base ai quali era possibile concedere l’agevolazione per le attività connesse”.

Quattordici aziende agricole bresciane avevano impugnato il provvedimento al Tribunale amministrativo regionale di Milano (sezione di Brescia), ottenendo, attraverso l’ordinanza cautelare del Tar dello scorso 21 giugno, una sospensiva nell’applicazione della norma regionale. Due aziende agricole, nel frattempo, si erano adeguate alle prescrizioni di Regione Lombardia, ottenendo l’assegnazione del carburante agevolato.

Ora il Consiglio di Stato ha riconosciuto che la vicenda merita un approfondimento, come aveva già indicato il Tar (fissando un’udienza di merito al 5 dicembre 2018), ritenendo altresì “prevalente l’esigenza dell’amministrazione a evitare esborsi di somme che, seppur rilevanti nell’economia dei singoli imprenditori agricoli interessati all’incentivo, non sono tuttavia esiziali per la sopravvivenza dell’attivita’ degli stessi, quanto mento nello stretto torno temporale considerato”.

“E’ una vittoria molto importante per Regione Lombardia – commenta l’assessore lombardo all’Agricoltura – che sull’assegnazione del gasolio agricolo fissa parametri oggettivi e trasparenti”.

Check Also

Linee guida per ridurre l’uso di azoto nella filiera agro-alimentare

L’azoto è un fattore di rischio per gli ecosistemi meno dibattuto della CO2, ma altrettanto …

Si comunica a tutti gli incaricati, agli operatori e agli utenti che la sede nazionale dell’Unsic , sita a Roma in via Bargoni 78 (Trastevere), resterà

CHIUSA in data LUNEDÌ 27 GENNAIO 2020

per interventi di manutenzione Acea agli impianti del condominio.Tali inconvenienti comporteranno la sospensione sia della fornitura di energia elettrica sia idrica, rendendo di fatto impossibile lo svolgimento dell’attività lavorativa presso la sede.Scusandoci per il disagio dovuto a cause a noi indipendenti, informiamo che gli uffici riapriranno, regolarmente, in data Martedì 28 gennaio 2020, rispettando i consueti orari.