domenica , Dicembre 4 2022
Home / Comunicazione / Agricoltura, Pesca & Ambiente / Cremona, Festa del salame

Cremona, Festa del salame

Torna per la quarta edizione la Festa del Salame, kermesse che mette al centro il salume più amato da grandi e piccini. Dal 7 al 9 ottobre il centro storico di Cremona sarà invaso da produttori provenienti da tutta Italia per un fitto calendario di eventi che prevede disfide tra agriturismi, premiazioni e tanto altro. 

La kermesse prenderà il via con la disfida dei salami lombardi, una competizione gastronomica degli agriturismi del territorio per degustare i migliori salumi prodotti da loro. La giuria di esperti composta da giornalisti gourmet e guidata dal giornalista Giorgio Cannì decreterà il miglior salame artigianale vincitore dell’edizione 2022. Non solo gusto, la Festa del Salame, è anche un momento di incontro e confronto per conoscere meglio i segreti e le sfaccettature del salame. 

Il primo appuntamento sarà l’assegnazione del premio “Ambasciatore del Gusto”: riconoscimento che ogni edizione prema un personaggio del mondo della gastronomia che si è distinto nel suo campo nella promozione e valorizzazione delle eccellenze del territorio e rilascerà un’intervista in cui racconterà il suo rapporto con il cibo e alcuni aneddoti professionali interessanti. Quest’ anno il prestigioso premio sarà conferito ad Edoardo Raspelli, noto volto televisivo e celebre critico gastronomico, autore e giornalista del settore food. Seguirà “I Salami di Raspelli” un appuntamento in cui il giornalista e gastronomo Edoardo Raspelli presenterà tre aziende produttrici di salame provenienti da diverse zone italiane che per l’occasione racconteranno la loro storia, con una panoramica sulle caratteristiche e peculiarità dei loro prodotti. 

La Festa del Salame quest’anno omaggerà Tognazzi con “Boccone di Tognazzi” (“bucon de Tugnaz”): attraverso un piatto realizzato per l’occasione dallo chef Achille Mazzini dell’enogastronomia Mazzini.

Non poteva mancare l’abbinamento più amato di “Pane&Salame”, una chiacchierata con Vito, celebre comico, conduttore, cabarettista, innamorato dei prodotti della grande cultura gastronomica italiana che racconterà la sua vita privata e la sua concezione del piatto contadino per eccellenza: pane e salame.  Sempre in tema, si potranno degustare I Panini al Salame di Reponi, che verranno preparati sotto gli occhi del pubblico dal maestro del panino Daniele Reponi, un appuntamento unico con i panini gourmet utilizzando ingredienti del territorio che si sposeranno con i tipici salami, tra cui salame di Varzi, salame felino e salame Cremona IGP. 

Gusto e divertimento si intrecciano nella tre giorni interamente dedicati al salame per l’appuntamento con Fumetto Live dedicato ad autori e artisti del mondo del fumetto del centro fumetto “Andrea Pazienza” di Cremona. Rifacendosi al maestro Benito Jacovitti, i disegnatori realizzeranno dal vivo illustrazioni e fumetti che ritrarranno il protagonista della festa: il Salame. 

Non mancheranno i giochi a tema per i più piccoli, come il tiro al salame, un classico e divertente gioco per famiglie e bambini in cui i partecipanti avranno la possibilità di misurare la loro destrezza e precisione cercando di lanciare degli anelli che dovranno raggiungere la base di diverse tipologie di salami per aggiudicarsi un gustoso premio.

La manifestazione è promossa dal Consorzio di Tutela Salame Cremona IGP, realtà del territorio che rappresenta alcune delle aziende produttrici di questo prelibato salume ad indicazione geografica e, per questa edizione, da Confartigianato Imprese Cremona, che promuoverà l’iniziativa presso i propri associati e vanta il patrocinio del Comune di Cremona e il contributo di Regione Lombardia, organizzazione a cura di Era Tutta Campagna e SGP Grandi Eventi

Appuntamento quindi dal 7 al 9 ottobre 2022 a Cremona, per un viaggio saporito e divertente alla scoperta del mondo del salame.    

Check Also

Rapporto Qualivita-Ismea 2021: la Dop economy vale 19,1 mld di euro

Vola la Dop economy italiana raggiungendo il valore record di 19,1 miliardi di euro (+16,1 …