venerdì , Settembre 20 2019
Home / Comunicazione / Agricoltura, Pesca & Ambiente / Decreto Agricoltura, ok dal Senato

Decreto Agricoltura, ok dal Senato

Via libera al decreto Agricoltura dall’aula del Senato, E’ stato, infatti, approvato il testo in seconda lettura, senza modifiche, del decreto licenziato lo scorso 9 maggio dalla commissione Agricoltura di Palazzo Madama. Il testo è analogo a quello approvato dalla Camera il 17 aprile scorso.

Il dl – di cui relatore era il presidente della nona commissione, Gianpaolo Vallardi (Lega) – termina quindi il suo iter per la conversione in legge.

Il provvedimento (decreto-legge 29 marzo 2019, n. 27, recante disposizioni urgenti in materia di rilancio dei settori agricoli in crisi e di sostegno alle imprese agroalimentari colpite da eventi atmosferici avversi di carattere eccezionale e per l’emergenza nello stabilimento Stoppani, sito nel Comune di Cogoleto) era stato varato dal governo – su proposta del ministro delle Politiche agricole Gian Marco Centinaio (Lega) – il 7 marzo 2019. E’ entrato in vigore il 30 marzo.

Nel passaggio alla Camera, però, ha subìto diverse modifiche e integrazioni.

Il decreto contiene misure che mirano ad affrontare le emergenze del settore come la Xylella in Puglia e nei comparti agrumicolo, oleario, suinicolo, dello zucchero e del latte ovicaprino, anche alla luce della crisi dei pastori sardi, alle quali si è aggiunta una norma per prorogare il commissariamento per il superamento dello stato di emergenza e la messa in sicurezza degli 
stabilimenti della ex Stoppani di Cogoleto. 

Check Also

Sagra della castagna a Vallerano (Viterbo)

La castagna di Vallerano regina incontrastata della Tuscia viterbese per quattro fine settimana, dal 5 …