sabato , Dicembre 10 2022
Home / Comunicazione / Bandi & Opportunità / Al via il bando Marchi Collettivi 2022

Al via il bando Marchi Collettivi 2022

Parte oggi il bando a sostegno delle attività di promozione all’estero di marchi collettivi e di certificazione. Si chiama Marchi Collettivi 2022, il bando promosso dal ministero delle Imprese e del Made in Italy e gestito da Unioncamere che dispone di una dotazione finanziaria di circa 2,5 milioni di euro.

La misura si rivolge a:

  • associazioni rappresentative delle categorie produttive
  • consorzi di tutela di cui all’art. 53 della legge 24 aprile 1998, n.128
  • altri organismi di tipo associativo o cooperativo

Le agevolazioni sono concesse a fronte di iniziative di promozione all’estero del marchio collettivo o di certificazione. Tali iniziative devono comprendere la realizzazione di almeno due tra le seguenti attività:

  • fiere e saloni internazionali
  • eventi collaterali alle manifestazioni fieristiche internazionali
  • incontri bilaterali con associazioni estere
  • seminari in Italia con operatori esteri e all’estero
  • azioni di comunicazione sul mercato estero, anche attraverso gdo e canali on-line
  • creazione di comunità virtuali a supporto del marchio.

L’importo massimo dell’agevolazione in favore di ciascun soggetto beneficiario non può superare 150 mila euro.

I progetti devono concludersi entro dieci mesi dalla notifica di concessione dell’agevolazione.

Le domande possono essere presentate ad Unioncamere dal 22 novembre al 22 dicembre 2022.

Check Also

Lazio: al via le domande per il bonus baby sitter

Da oggi martedì 6 dicembre e fino ad esaurimento delle risorse parte la possibilità per …