venerdì , Ottobre 23 2020
Home / Comunicazione / Bandi & Opportunità / Marche, bando per progetti ammodernamento di strutture mattazione ovini in area sisma

Marche, bando per progetti ammodernamento di strutture mattazione ovini in area sisma

ovini

Con decreto del Dirigente della P.F. Sviluppo delle aree rurali, qualità delle produzioni e SDA di Macerata n. 62 del 21 settembre 2020 è stato approvato, in attuazione della DGR 1244 del 05/08/2020, il bando per la selezione dei progetti di ammodernamento delle strutture regionali di mattazione ovini ricadenti nell’area del cratere del sisma 2016.

Il bando ha lo scopo di selezionare progetti per l’ammodernamento delle strutture di mattazione ovini della Regione Marche, attraverso interventi di natura strutturale e di miglioramento dell’impiantistica, necessari a garantire alle strutture di mattazione il possesso dei requisiti indispensabili anche all’ottenimento delle certificazioni, standard di produzione, richiesti dalla Grande Distribuzione Organizzata per la vendita delle carni ovine marchigiane sui mercati nazionali ed esteri.

I destinatari del bando sono le imprese che gestiscono strutture di mattazione per ovini ubicati nel territorio della regione Marche interessato agli eventi sismici del 2016 (cratere del sisma 2016), munite di bollo sanitario apposto ai sensi del Reg. CE 853/2004, in regola con le normative di settore.

Le domande possano essere presentate a partire dal giorno 24/09/2020, fino al giorno 12/11/2020 alle ore 13.00.

Per maggiori informazioni si rimanda alla pagina del bando

Check Also

Puglia: al via la presentazione delle domande OCM Vino

È stata pubblicata nel BURP del 08.10.2020 la Determinazione del dirigente della Sezione Competitività delle Filiere …