giovedì , Febbraio 22 2024
Home / Comunicazione / Eurostat: il tasso di disoccupazione dell’Eurozona stabile al 9,1%

Eurostat: il tasso di disoccupazione dell’Eurozona stabile al 9,1%

disoccupazioneIn agosto il tasso di disoccupazione nell’Eurozona è rimasto invariato al 9,1% rispetto a luglio, secondo i dati pubblicati da Eurostat. Limitatamente all’Unione europea a 28 il tasso di disoccupazione è invece sceso dello 0,1% in un mese, collocandosi al 7,6%.

Su base annua, il tasso di disoccupazione nella zona euro è sceso dal 9,9% dell’agosto 2016 al 9,1% di quest’anno. Per l’Ue a 28 il calo su base annua è stato dal 8,5% al 7,7%. In termini numerici, i disoccupati nell’Ue a 28 a agosto erano 18.747.000, di cui 14.751.000 nella zona euro. Rispetto al luglio 2017, il loro numero è diminuito di 104 mila unità nell’Ue a 28 e di 42 mila nella zona euro. Tra gli Stati membri, il tasso di disoccupazione piu’ basso si e’ registrato in Repubblica Ceca (2.9%), Germania (3,6%) e Malta (4,2%), mentre i Paesi con il tasso più alto rimangono Grecia (21,2% a giugno), Spagna (17,1%) e Italia (11,2%).

Check Also

Imposte indirette: le indicazioni dell’Agenzia delle Entrate

È online la circolare n. 3 dell’Agenzia delle Entrate che fornisce chiarimenti sulle imposte indirette …