martedì , Giugno 25 2019
Home / Comunicazione / Gazzetta ufficiale: nuove disposizioni per il lavoro accessorio

Gazzetta ufficiale: nuove disposizioni per il lavoro accessorio

LavoroaccessorioIl decreto 17 marzo 2017, numero 25, pubblicato nella Gazzetta ufficiale numero 64 del 17 marzo 2017 prevede disposizioni urgenti per l’abrogazione delle disposizioni in materia di lavoro accessorio, nonché per la modifica delle disposizioni sulla responsabilità solidale in materia di appalti.

Tre gli articoli. Il primo riguarda l’abrogazione degli articoli da 48 a 50 del decreto legislativo n. 81 del 2015, precisando, nel comma 2, che “i buoni per prestazioni di lavoro accessorio richiesti alla data di entrata in vigore del presente decreto possono essere utilizzati fino al 31 dicembre 2017”.

L’articolo 2 riguarda le modifiche dell’articolo 29 del decreto legislativo n. 276 del 2003. Nel dettaglio:

a) al primo periodo, le parole: «Salvo diversa disposizione dei contratti collettivi nazionali

sottoscritti da associazioni dei datori di lavoro e dei lavoratori comparativamente più

rappresentative del settore che possono individuare metodi e procedure di controllo e di verifica

della regolarità complessiva degli appalti,» sono soppresse;

b) il secondo, il terzo e il quarto periodo sono soppressi.

L’entrata in vigore è dal 17 marzo 2017.

Check Also

StartCup Lombardia: al via l’edizione 2019

Ai blocchi di partenza l’edizione 2019 di StartCup Lombardia, la competizione organizzata dalle Università e dagli …