venerdì , Agosto 19 2022
Home / Comunicazione / Lavoro: Eurostat e Istat, bene in Europa, male in Italia

Lavoro: Eurostat e Istat, bene in Europa, male in Italia

LavoroLa disoccupazione nell’Eurozona in settembre è scesa all’8,9 per cento, in calo dal 9 per cento di agosto e dal 9,9 per cento del settembre 2016. Quindi un punto in meno in un anno. E’ quanto comunica Eurostat. Il dato è migliore delle attese ed è il più basso dal gennaio 2009.

Nell’Unione europea la disoccupazione è stata del 7,5 per cento in settembre, stabile rispetto ad agosto e in calo dall’8,4 per cento del settembre 2016. Si tratta del minimo dal novembre 2008.

In Italia le cose vanno meno bene. Il tasso di disoccupazione a settembre si è attestato all’11,1 per cento, invariato rispetto ad agosto. Ma quello giovanile è purtroppo salito al 35,7 per cento (+0,6 punti). I dati italiani sono stati resi noti dall’Istat.

(Gi.Ca.)

Check Also

Dl Aiuti bis: tutte le misure approvate

Foto: governo.it Approvato ieri giovedì 4 agosto durante la seduta del Consiglio dei ministri, il …