giovedì , Ottobre 17 2019
Home / Comunicazione / Primo piano / Bonus pubblicità 2019 Impresa: a chi spetta e come accedere

Bonus pubblicità 2019 Impresa: a chi spetta e come accedere

Bonus pubblicità

Bonus pubblicità 2019: dal 1° al 31 ottobre 2019 è possibile inviare la comunicazione per l’accesso al credito di imposta per gli investimenti pubblicitari incrementali per l’anno 2019 attraverso i servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate. In particolare è disponibile un’apposita procedura nella sezione dell’area autenticata “Servizi per” alla voce “comunicare”, accessibile con le credenziali Entratel e Fisconline, Spid o Cns.

Successivamente, dal 1° al 31 gennaio 2020, per confermare la “prenotazione” effettuata tramite la comunicazione per l’accesso, dovrà essere inviata, sempre telematicamente, la “dichiarazione sostitutiva”, relativa agli investimenti effettuati nell’anno 2019. Restano invariati i requisiti richiesti per l’accesso al bonus pubblicità.

Rispetto agli scorsi anni, variano alcuni aspetti del Bonus pubblicità, anche in relazione all’esperienza maturata nell’applicazione della misura per i primi due anni: in particolare, dal 2019 il credito di imposta è previsto, per tutti i beneficiari, nella misura unica del 75% del valore incrementale degli investimenti effettuati (viene meno quindi l’innalzamento al 90% in caso di microimprese, PMI e start-up innovative), nel limite massimo delle risorse appositamente stanziate e, in ogni caso, nei limiti di cui ai regolamenti dell’Unione europea in materia di aiuti di Stato c.d. de minimis

Check Also

iva

Manovra, stop aumento Iva: ecco le principali misure approvate

Blocco Iva e lotta all’evasione, ma anche 3 miliardi per ridurre il cuneo fiscale e …