mercoledì , Giugno 16 2021
Home / Comunicazione / Primo piano / Consumi: l’inflazione cresce per il quinto mese consecutivo (+1,3% a Maggio)

Consumi: l’inflazione cresce per il quinto mese consecutivo (+1,3% a Maggio)

inflazione

Continua la corsa dell’inflazione che nel mese di maggio, dopo una costante crescita negli ultimi cinque mesi, fa segnare un +1,3% (dall’1,1% di aprile). Dai dati forniti dall’Istat, stilati sulle stime preliminari dell’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (Nic), al lordo dei tabacchi, questo aumento non veniva registrato dal novembre 2018.

Per l’Istituto di statistica, l’accelerazione tendenziale dell’inflazione si deve essenzialmente ai prezzi dei beni energetici, la cui crescita passa da +9,8% di aprile a +13,8% a causa dei prezzi della componente non regolamentata (che accelerano da +6,6% a +12,6%) mentre quelli della componente regolamentata continuano a registrare un forte incremento ma stabile (+16,8% come ad aprile). Tale dinamica è compensata in misura limitata dall’inversione di tendenza dei prezzi dei Servizi ricreativi, culturali e per la cura della persona (da +0,7% a -0,1%).

L’inflazione di fondo, al netto degli energetici e degli alimentari freschi, rimane stabile a +0,3% e quella al netto dei soli beni energetici decelera e si porta a +0,2% (da +0,3% di aprile).

La variazione congiunturale nulla dell’indice generale è dovuta a dinamiche opposte: da una parte, la crescita dei prezzi dei beni energetici non regolamentati (+1,1%) e degli alimentari non lavorati (+0,9%), dall’altra, la diminuzione dei prezzi dei Servizi ricreativi, culturali e per la cura della persona (-0,8%).

L’inflazione acquisita per il 2021 è pari a +1,2% per l’indice generale e a +0,6% per la componente di fondo.

I prezzi dei beni alimentari, per la cura della casa e della persona amplificano di poco la loro flessione (da -0,7% a -0,8%), mentre quelli dei prodotti ad alta frequenza d’acquisto accelerano (da +1,0% a +1,5%).

Check Also

Reddito di Emergenza, presentazione nuove domande

Le domande di Reddito di Emergenza (REm) per le nuove quote di giugno, luglio, agosto …