domenica , Giugno 16 2024
Home / Comunicazione / Primo piano / Dichiarazione dei redditi 2024: dall’Agenzia delle entrate scadenze e guide

Dichiarazione dei redditi 2024: dall’Agenzia delle entrate scadenze e guide

730 precompilato

Si è aperta la finestra per la presentazione della dichiarazione dei redditi. Le scadenze sono differenziate a seconda della tipologia di reddito posseduta.

lavoratori dipendenti e i pensionati che possiedono redditi da lavoro dipendente, pensione e alcuni redditi diversi possono presentare il modello 730. I coniugi possono presentare il modello 730 in forma congiunta.

Tutti gli altri soggetti e i contribuenti non residenti fiscalmente in Italia nell’anno d’imposta e/o nell’anno di presentazione della dichiarazione dei redditi presentano il modello Redditi PF.

La dichiarazione dei redditi va presentata entro i seguenti termini:

  • il modello 730 entro il 30 settembre 2024, direttamente online o rivolgendosi a Centri di assistenza fiscale (Caf), professionisti abilitati o al sostituto d’imposta (cioè al proprio datore di lavoro)
  • il modello Redditi PF entro il 15 ottobre 2024, online o rivolgendosi a Centri di assistenza fiscale (Caf) o ai professionisti abilitati.

In aiuto dei cittadini l’Agenzia delle entrate ha pubblicato una guida che elenca la documentazione necessaria alla presentazione del modello reddituale per beneficiare dei vari sconti fiscali di cui è possibile usufruire.

Dalle spese sanitarie agli interessi sul mutuo prima casa, passando per contributi previdenziali, premi assicurativi e bonus edilizi, le spese di istruzione, erogazioni liberali, premi di assicurazione, i diversi bonus casa: ristrutturazioni, riqualificazione energetica, bonus mobili e superbonus. Sono alcune delle guide alle agevolazioni della dichiarazione 2024, messe a disposizione sul sito dell’Agenzia al passo con le novità normative e i documenti di prassi.  Vengono chiarimenti anche alla luce delle risposte fornite ai quesiti di cittadini e addetti ai lavori. Previsto anche un focus sui documenti che i contribuenti devono presentare a Caf e professionisti abilitati e sulle regole che questi ultimi devono osservare nella conservazione della documentazione.

Check Also

Occupazione, nel primo trimestre 2024 75mila nuove unità

Nel primo trimestre 2024 gli occupati sono aumentati di 75 mila nuove unità (più 0,3 …