lunedì , Gennaio 30 2023
Home / Comunicazione / Primo piano / Turismo e ristorazione, settori in ripresa

Turismo e ristorazione, settori in ripresa

Anche quest’anno l’Osservatorio InfoJobs Professioni Invernali ha fotografato l’andamento del mercato del lavoro nel periodo tradizionalmente dedicato a feste, spese di fine anno e a vacanze invernali.

Nel bimestre ottobre-novembre 2022, InfoJobs, la piattaforma per la ricerca di lavoro online, ha registrato quasi 9.000 annunci di lavoro da parte delle aziende per le categorie professionali Turismo e Ristorazione e Commercio, GDO e RetailLa maggior parte delle offerte, in entrambe le categorie, propongono contratti temporanei volti all’obiettivo di far fronte alle previsioni di grande affluenza nelle località turistiche e di picchi di vendite per regali da mettere sotto l’albero e cenoni da organizzare.

Sono segnali importanti della ripresa in atto in particolare dei settori Turismo e Ristorazione.

Una stagione positiva e che, come ogni anno, offre numerose opportunità di lavoro. Filippo Saini, Head of Job di InfoJobs, afferma: “Le professioni invernali, così come quelle estive, sono particolarmente rilevanti nel tessuto socio-economico italiano, che può contare sul grande fermento del settore turistico, sia interno sia proveniente dall’estero, per le innumerevoli opportunità offerte dall’arte, dalla cultura, dalla tradizione culinaria e dalla natura del nostro Paese. Anche quest’anno abbiamo registrato un buon dinamismo in termini di offerte di lavoro da parte delle aziende negli ambiti più interessati dalla stagione invernale. Una conferma della volontà e degli investimenti, a livello di filiere e di sistema Paese, per essere competitivi con offerte e servizi di qualità.”

Analizzando le offerte presenti in piattaforma, InfoJobs ha classificato le professioni più cercate per questa stagione 2022:

Turismo e Ristorazione

  1. Animatore Turistico
  2. Cameriere
  3. Assistente di cucina
  4. Cuoco
  5. Addetto al catering aereo

Il podio 2022 per la professione più richiesta in Turismo e Ristorazione è occupato dall’Animatore Turistico, scalzando la figura di Addetto alla Pulizia Camere, che resta comunque nella top10 delle professioni più richieste. Seguono nella top 5 le figure che, a vario titolo, si occupano di ristorazione, dal Cameriere (al secondo posto), all’Assistente di cucina (al terzo posto), fino al Cuoco (al quarto posto). Chiude la classifica l’Addetto al catering aereo (al quinto posto), a testimonianza di una forte ripresa dei viaggi.

Fuori dalla top 5, ma entro la top 10, c’è lo Chef, tra le figure più ricercate per far gustare sapori d’alta montagna o per far apprezzare una buona cucina in città, durante il periodo delle feste.

Commercio GDO e Retail

  1. Assistente di vendita
  2. Promoter
  3. Cassiere
  4. Esercente di negozio
  5. Addetto pescheria

In pole position per Commercio GDO e Retail, si posiziona la professione di Assistente di vendita, ricercata soprattutto in previsione dei picchi di vendite sotto le feste e durante i saldi. La figura di Promoter, che ha il compito di consigliare prodotti e offerte, occupa la seconda posizione. Il terzo posto vede il Cassiere, responsabile della “parte finale” della vendita e particolarmente indaffarato con le montagne di spese del periodo natalizio. Al quarto posto, l’Esercente di Negozio, figura che ha la responsabilità dello store dal punto di vista gestionale e relazionale. L’Addetto pescheria guadagna nel 2022 la quinta posizione, sarà merito delle prove per i cenoni finalmente di nuovo in compagnia di parenti e amici?

Dentro la top10 altri ci sono altri ruoli chiave per la stagione invernale e per il corretto flusso di approvvigionamento e vendita di merci, come: Responsabile di Reparto Vendita (9°posto) e Magazziniere (10° posto).

Check Also

Tregua fiscale: pronte le indicazioni dell’Agenzia delle Entrate

Arrivano dall’Agenzia delle Entrate le istruzioni per i contribuenti che intendono beneficiare delle misure di …