martedì , Dicembre 6 2022
Home / Comunicazione / Rapporto annuale 2018 di Equo Garantito

Rapporto annuale 2018 di Equo Garantito

“Terra equa 2018”, uno dei tre appuntamenti più importanti del Commercio Equo e Solidale a livello nazionale ospita la presentazione del Rapporto Annuale di Equo Garantito, con tutti i numeri del Commercio Equo italiano.

A Bologna il 28 aprile alle 10.30, a Palazzo Re Enzo all’interno del dibattito “Fair Trade per tutti Orizzonte Italia”

Quest’anno è la Fiera bolognese, ormai giunta alla settima edizione e dedicata al tema della moda e dal titolo “Rivestiti”, ad accogliere l’avvio del Maggio Equo, mese di eventi per tutte le organizzazioni di Commercio Equo italiane

Equo Garantito – presenta i dati di un Commercio Equo che guarda oltre i risultati economici che rimangono pressoché stabili e che si concentra sulle modalità organizzative e distributive e sull’allargamento della compagine associativa aprendo il proprio sistema di garanzia a nuovi “potenziali” soggetti – i produttori italiani. 

Trovare modalità per entrare in contatto con nuovi consumatori è una delle priorità delle nostre organizzazioni di fronte ad un contesto in cui essi sono più sensibili e interessati ai temi della sostenibilità che noi portiamo avanti da sempre” conferma Giovanni Paganuzzi Presidente di Equo Garantito. Inoltre occuparci anche dei produttori italiani e del mercato interno ci permetterà di riaffermare un modo diverso di fare economia anche con soggetti sui nostri territori”

I dati del 2016 delle organizzazioni mostrano che il Commercio Equo è ancora molto radicato e presente sul territorio italiano:

-225 punti vendita

– 6 punti di ristorazione

– numerosi i servizi di catering offerti sul territorio

– 28.000 soci che animano le realtà del Commercio Equo

– 4.500 circa i volontari

– oltre 500 dipendenti di cui il 65% donne

Il valore delle importazioni dirette dai produttori, 15.846.414 euro, continua ad aumentare, rispetto ai quasi 13 milioni di euro nel 2015, mentre erano quasi 12milioni nel 2013.

I produttori nel mondo in partnership con gli importatori Equo Garantito sono 200. 
I produttori sono:

– in Asia – 94 produttori con il 41% delle importazioni dirette

– in America Latina – 74 produttori che hanno la più alta percentuale di importazioni dirette soprattutto prodotti alimentari e grandi quantità dei prodotti simbolo del Commercio Equo e Solidale come banane, cacao, caffè, zucchero di canna

– in Africa 30 produttori con il 12% delle importazioni un continente in cui le tante difficoltà, come la carenza di infrastrutture per i trasporti e la produzione, continuano ad avere impatto negativo sulle relazioni commerciali e sui costi dei prodotti

– Nel 2016 sono stati inseriti 10 nuovi produttori che non avevano contatti pregressi con importatori italiani e sono stati visitati 66 produttori per attività di sostegno commerciale, formazione, valutazione etica.

La presentazione del Rapporto annuale Equo Garantito a cui parteciperanno tra gli altri Jason Nardi – coordinatore della rete Europea Ripess (Rete internazionale per la promozione dell’economia sociale e solidale), Giorgio Dal Fiume – organizzazione europea del Commercio Equo e Solidale e referente Terra Equa, Giovanni Paganuzzi presidente di Equo Garantito e alcuni rappresentanti di buone pratiche di inclusione tra Commercio equo ed economia sociale e solidale italiana, apre il Maggio Equo– un mese di appuntamenti ed eventi che le botteghe di tutta Italia stanno organizzando e che staranno sotto lo slogan #ViviEquo_unprodottoalgiorno

Equo Garantito – Assemblea Generale Italiana del Commercio Equo e Solidale è l’associazione di categoria delle organizzazioni di Commercio Equo e Solidale italiane. Rappresenta nel Paese, nella società civile, con i media e le istituzioni locali e nazionali le esperienze e la cultura dei suoi Soci: organizzazioni non profit e Botteghe del Mondo che promuovono i prodotti e i principi di un’economia di giustizia fondata sulla cooperazione e su relazioni paritarie tra i soggetti che partecipano alla realizzazione di un bene. Equo Garantito offre alle proprie Organizzazioni socie un sistema di garanzia certificato che non ha eguali al mondo: infatti Organizzazioni di diversa natura (Botteghe del Mondo e importatori) si sono date un sistema di tutela per garantire che le prassi contrattuali rispettino i valori del Commercio Equo, descritti nella Carta dei Criteri del Commercio Equo e Solidale di cui l’associazione Equo Garantito è depositaria.

A oggi Equo Garantito raggruppa 82 realtà EquoSolidali, Organizzazioni distribuite su tutto il territorio, che fatturano nel complesso quasi 75 milioni di euro e sono animate da circa 35mila soci. Oltre 900 sono i lavoratori impiegati nel Fair Trade in Italia, quasi 5mila sono i volontari mentre 234 sono i punti vendita sul territorio.

(Gi.Ca.)

 

 

Check Also

Ue, Pac 2023-27: arrivano 26,61 mld per l’Italia

Approvato dalla Commissione europea il piano strategico della Pac di Cipro e dell’Italia che entrerà …