domenica , Settembre 22 2019
Home / Comunicazione / Unsic per il territorio / Ad ottobre la seconda edizione dell’Hse Symposium

Ad ottobre la seconda edizione dell’Hse Symposium

Si terrà a Napoli venerdì 25 e sabato 26 ottobre la seconda edizione dell’“Hse Symposium – Health, Safety and Environment Symposium”, evento nazionale su salute, sicurezza sul lavoro e ambiente ideato e organizzato dal Dipartimento di Sanità pubblica dell’Università di Napoli Federico II e dall’Associazione europea per la prevenzione con il sostegno di Fondolavoro e Ebilav.

Il simposio nazionale, che avrà luogo nell’Aula Magna di Medicina del Policlinico Federico II, nasce con lo scopo di promuovere la cultura della sicurezza sul lavoro, dando l’opportunità a giovani studenti di tutti gli atenei italiani, aziende e operatori del settore, di dare il loro contributo scientifico e confrontarsi su temi tanto importanti e delicati con istituzioni, atenei, organi ispettivi ed aziende coinvolti. Particolare attenzione è dedicata al lavoro di ricerca e di innovazione, soprattutto a quello proposto dai giovani.

Ad essi, tecnici e ricercatori, è stato riservato anche quest’anno il “concorso per idee” attivato da Hse Symposium nello scorso mese di febbraio che, alla scadenza del bando, ha visto la partecipazione, con l’invio dei propri abstract, di studenti e ricercatori di ben 15 università italiane. Gli studi selezionati dalla Commissione scientifica saranno oggetto di pubblicazione e quelli proposti dagli under 35 concorreranno inoltre all’assegnazione di borse di studio istituite da Ebilav e Fondolavoro.

Gli autori dei migliori lavori saranno i protagonisti della due giorni di convegno di ottobre, occasione nella quale presenteranno i propri progetti innovativi davanti a istituzioni, organi di vigilanza, accademici, studenti, addetti ai lavori e aziende.

L’Hse Symposium 2019 sintetizza un fondamentale momento di scambio e di bilancio, aperto al pubblico ed ai media, in cui il costante lavoro di studio e di analisi condotto sul campo giorno dopo giorno, trova la possibilità di trarre le dovute conclusioni e di fornire nuove linee di indirizzo per affrontare i delicati passaggi legati alla salute, alla sicurezza sul lavoro ed all’ambiente.

Check Also

Unsicoop e Fare Ambiente: protocollo d’intesa per tutela ambientale e terzo settore

Realizzare progetti per la salvaguardia ambientale e il rilancio dell’economia circolare nel terzo settore, con …