sabato , Giugno 22 2024
Home / Archivio notizie / Oltre frontiera / Lugano, tre giorni di concerti gratuiti

Lugano, tre giorni di concerti gratuiti

Torna a Lugano l’Estival, festival gratuito che fa parte del più ampio Blues to Bop, il più longevo festival di Blues della Svizzera con tre giorni di concerti gratuiti e approfondimenti, giunto alla sua 32esima edizione. Dopo due anni di assenza causa pandemia, l’Estival vi aspetta sabato 27 agosto, a 1 ora e mezzo di distanza da Milano.  

La storica manifestazione – con i suoi concerti completamente gratuiti – è un “unicum” in Europa dal 1979. Questa edizione è un omaggio alla grande musica, che tornerà a infiammare la suggestiva Piazza della Riforma, cuore della bella Lugano.  

Sul Palco si esibiranno la Banda dos Curumins proveniente da Sao Paolo, Brasile, i Celebri Gipsy Kings by André Reyes che da decenni caratterizzano la scena mondiale con i loro successi planetari “Bamboleo” e “Djobi, Djoba” e infine la mitica PFM, Premiata Forneria Marconi con il suo spettacolo PFM 1972-2022, da “Storia di un minuto” a “Ho sognato pecore elettriche” abbracciando la poesia di Fabrizio de André. 

Una serata da non perdere, resa possibile dalla volontà della Città di Lugano e da CERESIO INVESTORS. Nel dettaglio, ecco cosa offre la manifestazione,  

BANDA DOS CURUMINS  

Gruppo musicale nato nel quartiere periferico della Pedreira, a San Paolo del Brasile, composto di 17 ragazzi e ragazze creato dal regista ticinese Alberto Eisenhardt e da sua moglie Adriana. 

La Banda è protagonista di una straordinaria esperienza culturale, educativa e artistica che ha saputo sfidare le difficoltà del contesto sociale dove vivono i giovani musicisti. La Banda dos Curumins ha conquistato pubblico e visibilità grazie ai suoi spettacoli di riconosciuta eccellenza. Nel 2021, ha vinto il Premio professionisti della Musica Brasiliana nella categoria “progetti musicali speciali educativi”.  

I ragazzi della banda si esibiscono per la prima volta all’estero: con la loro travolgente musica e la contagiosa simpatia ci regaleranno un forte messaggio di pace e di speranza. 

PFM – Premiata Forneria Marconi  

La PFM torna a Estival nove anni dopo il suo fantastico concerto con l’Orchestra della Svizzera italiana. 

A Lugano presenta il suo spettacolo “PFM 1972-20222, da “Storia di un minuto” a “ho sognato pecore elettriche”, abbracciando la poesia di Fabrizio De André. Un grande viaggio attraverso il tempo, tra passato presente e futuro, carico di energia e adrenalina allo stato puro. La potenza espressiva della PFM, uno stile e un marchio di fabbrica unico e inconfondibile. PFM è il gruppo di progressive rock italiano più’ famoso nel mondo, l’unico ad aver ottenuto successo anche negli Stati Uniti d’America e che la prestigiosa rivista inglese Classic Rock ha posto al 50mo posto nella classifica dei migliori artisti di tutti i tempi! 

GIPSY KINGS BY ANDRÉ REYES; TOUR NACÍ GITANO 

Sono una leggenda. Si sono esibiti in tutto il mondo, hanno venduto oltre 60 milioni di dischi, ” Bamboleo “e “Djobi Djoba”sono  stati enormi successi planetari. Sono guidati dal membro fondatore André Reyes che è accompagnato da numerosi membri della dinastia Reyes, famiglia gitana di origine andalusa che lasciò il paese durante la guerra civile spagnola installandosi in Provenza e che da trent’anni seduce il mondo con la sua musica emozionale. I Gipsy Kings by André Reyes sono straordinari musicisti: suonare la chitarra e cantare è quello che hanno fatto da sempre i loro padri, nonni e antenati. Il loro trascinante spettacolo è un mix di rumba catalana, pop e flamenco: è comunione, voglia di ballare, energia, virtuosismo. E soprattutto gioia pura e tanta festa. 

Check Also

Catalogna, dichiarato lo stato di emergenza per siccità

È una siccità senza precedenti quella che sta colpendo la Catalogna, tanto che ieri, 1° …