giovedì , Giugno 13 2024
Home / Archivio notizie / Oltre frontiera / Spagna: olio d’oliva alle stelle

Spagna: olio d’oliva alle stelle

Olio

L’olio d’oliva come l’oro. Succede in Spagna, uno dei maggiori produttori mondiali di olio, dove negli ultimi mesi si sta assistendo alla crescita esponenziale del suo prezzo, tanto da raggiungere i massimi storici.

“La Spagna è il primo produttore mondiale di olio d’oliva, eppure è il paese in cui il suo prezzo è aumentato di più in tutta l’Unione europea – ha spiegato il giornalista Jaime Velazquez, corrispondente in Spagna per Euronews.

Complici dell’aumento la siccità e le ondate di caldo estremo che hanno dimezzato la produzione spagnola di olio d’oliva, che ne esporta il 70 per cento all’estero. Con il calo produttivo, il prezzo all’origine è aumentato addirittura del 112 per cento rispetto all’anno scorso e i coltivatori si dichiarano in difficoltà. “Abbiamo avuto costi di produzione più alti, storici, come mai prima – ha dichiarato l’agricoltore spagnolo Jesús Anchuelo. “Questo olio che viene venduto adesso, il cui prezzo aumenta ogni due settimane, era pagato a un prezzo che riuscivamo a malapena a coprire i costi di produzione”.

Mentre la media europea dei principali produttori come Italia, Grecia e Portogallo, si attesta al 38,3 per cento, In Spagna un litro di olio è aumentato del 52,5 per cento in un anno.

L’ascesa del costo dell’olio di oliva si riflette negativamente sul prezzo degli altri alimenti. “L’aumento del prezzo dell’olio – ha sottolineato Jaime Velázquez – si ripercuote su altri prodotti, come le conserve. L’ingrediente più costoso di questa scatola di sardine è già l’olio d’oliva che contiene”.

Preoccupato anche il vicedirettore del Consiglio oleicolo internazionale, Jaime Lillo: “In Spagna, siamo abituati a prezzi dell’olio d’oliva inferiori rispetto al resto del mondo. E così è successo che in Spagna, dove i prezzi erano più bassi, si sono messi in linea con i prezzi italiani, con prezzi pagati negli Stati Uniti, in Francia, in Grecia. Si prevede che la produzione di quest’anno sarà molto simile a quella precedente. Una possibile diminuzione del prezzo dell’olio d’oliva arriverà solo con un aumento della produzione”.

Check Also

Catalogna, dichiarato lo stato di emergenza per siccità

È una siccità senza precedenti quella che sta colpendo la Catalogna, tanto che ieri, 1° …