lunedì , Maggio 20 2024
Home / Comunicazione / Agricoltura, Pesca & Ambiente / Granchio blu: firmati i decreti per l’emergenza

Granchio blu: firmati i decreti per l’emergenza

granchio blu

Con la firma dei decreti che dichiarano il carattere di eccezionalità dell’evento di diffusione della specie invasiva Granchio blu, viene estesa l’applicazione del Fondo di solidarietà nazionale previsto dal decreto legislativo n.102/2004, in passato utilizzato solo per il settore agricolo, alla pesca e all’acquacoltura.

La modifica normativa che porta la firma del ministro dell’Agricoltura, della Sovranità alimentare e delle Foreste, Francesco Lollobrigida, prevede aiuti alle imprese colpite dall’invasione della specie aliena, originaria della sponda occidentale dell’oceano Atlantico, che ha colpito il Veneto e l’Emilia-Romagna nel 2023 e tutt’ora in corso.

“Abbiamo sempre considerato i nostri pescatori gli agricoltori del mare. Per questo motivo abbiamo voluto mettere fine ad una disparità di trattamento rispetto agli agricoltori modificando la legge 102 del 2004 – ha dichiarato il ministro Lollobrigida. “Grazie a questa fondamentale revisione normativa oggi, per la prima volta nella nostra nazione, è stato possibile dichiarare il carattere di eccezionalità di un evento che ha colpito pesantemente il settore della pesca e dell’acquacoltura a causa della diffusione della specie Granchio blu. Una svolta per la pesca e una grande vittoria per il governo Meloni e per tutti i pescatori italiani che tutelano il nostro mare e garantiscono qualità. Grazie a questi decreti – continua il ministro – le imprese del Veneto e l’Emilia-Romagna potranno beneficiare degli interventi compensativi previsti dalla legge quali ad esempio la proroga fino a 24 mesi delle rate dei mutui, l’esonero parziale dal pagamento dei contributi previdenziali e assistenziali propri e per i lavoratori dipendenti nonché l’accesso a finanziamenti agevolati. Diamo una risposta immediata ai territori ed alle imprese che stanno vivendo un momento di grandissima difficoltà e rafforziamo un settore noi fondamentale per la nostra nazione”.

Check Also

grano

Durum days: genomica e digitalizzazione al servizio del grano

In discesa la produzione di grano nel Sud Italia, responsabili i cambiamenti climatici, mentre appaiono …