martedì , Luglio 23 2024
Home / Comunicazione / Agricoltura, Pesca & Ambiente / Nature positive network, le imprese protagoniste del cambiamento

Nature positive network, le imprese protagoniste del cambiamento

Nasce il Nature positive network (Npn), il network italiano di imprese impegnate concretamente in azioni a favore della natura, su iniziativa della Fondazione e dell’Autorità di bacino distrettuale del Po.

Il Network intende contribuire alla diffusione in Italia di un’economia nature positive, capace di migliorare lo stato di conservazione degli ecosistemi e l’adattamento del nostro territorio ai cambiamenti climatici, creando le condizioni per una economia più resiliente e competitiva. Il Npn viene istituito grazie alla collaborazione con l’Autorità di Bacino del Distretto del Po, un’area a vasta 82.800 chilometri quadrati, che ancora custodisce emergenze naturalistiche e rappresenta una priorità assoluta per la conservazione della biodiversità in Italia. Il distretto è un grande corridoio ecologico che unisce le Alpi agli Appennini e poi al mare. Inoltre, è anche un polo economico cruciale, contribuendo con oltre il 40% del Pil nazionale e ospitando alcune delle aziende più significative del Paese. Da Mutti a Gruppo FS, a Novamont, Davines, Fondazione Cariplo, solo per citarne alcune, sono già numerose le grandi realtà imprenditoriali che hanno aderito al Nature positive network.

L’obiettivo del network è di concretizzare i principi dell’economia nature-positive, dimostrando come il miglioramento della qualità ecologica del territorio sia fondamentale per garantire resilienza economica e competitività alle imprese. Il Npn organizza attività di sensibilizzazione e divulgazione, realizza ricerche e produce report, raccoglie e fa conoscere documentazione tecnica e casi di successo nazionali e internazionali, supporta le imprese nell’identificazione di azioni concrete di ripristino di sistemi naturali e di tutela della biodiversità. 

Il primo evento al quale parteciperà il network è “Imprese, finanza e biodiversità: come contribuire a un futuro Nature Positive?”, organizzato da Etifor, Forum per la finanza sostenibile e Regione Lombardia, in collaborazione con la Fondazione durante il quale verranno presentate anche le attività del Network.
L’appuntamento è in programma per il 25 giugno, a Milano, presso Palazzo Lombardia.

Check Also

giovani agricoltori

Un premio per agricoltura rigenerativa e agroecologica

È stata prorogata al 10 settembre la scadenza per partecipare alla prima edizione del premio …

 

Si avvisa che gli uffici Unsic della sede nazionale rimarranno chiusi per la pausa estiva dal 12 agosto al 30 agosto 2024.

 

Le attività riprenderanno regolarmente lunedì 2 settembre 2024.