domenica , Luglio 21 2024
Home / Comunicazione / Bandi & Opportunità / Bando Marchi collettivi: al via le domande

Bando Marchi collettivi: al via le domande

Parte oggi 27 dicembre il bando Marchi collettivi 2023 che sostiene le attività di promozione all’estero di marchi collettivi e di certificazione. Le domande per richiedere gli incentivi potranno essere presentate fino al 23 gennaio 2024.

La misura, promossa dal ministero delle Imprese e del made in Italy e gestita da Unioncamere, prevede una disponibilità finanziaria di circa 2,4 milioni di euro. Le agevolazioni sono concesse nella misura del 70 per cento delle spese valutate ammissibili, mentre l’importo massimo in favore di ciascun soggetto beneficiario non può superare 150 mila euro. Le iniziative di promozione dovranno essere realizzate entro sei mesi dalla concessione del finanziamento.

Le spese finanziabili riguardano le seguenti iniziative:

  • fiere e saloni internazionali
  • eventi collaterali alle manifestazioni fieristiche internazionali
  • incontri bilaterali con associazioni estere
  • seminari in Italia con operatori esteri e all’estero
  • azioni di comunicazione sul mercato estero, anche attraverso Gdo e canali on-line
  • creazione di comunità virtuali a supporto del marchio.

Il bando si rivolge alle associazioni rappresentative delle categorie, ai consorzi di tutela (art. 53 della legge 24 aprile 1998, n.128) e ad altri organismi di tipo associativo o cooperativo. I marchi devono essere già registrati al momento della presentazione della domanda.

Check Also

ryanair

Ryanair investe sulla Calabria

Dopo l’abolizione dell’addizionale municipale/tassa turistica, da parte del presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto, arriva …

 

Si avvisa che gli uffici Unsic della sede nazionale rimarranno chiusi per la pausa estiva dal 12 agosto al 30 agosto 2024.

 

Le attività riprenderanno regolarmente lunedì 2 settembre 2024.