mercoledì , Maggio 12 2021
Home / Comunicazione / Bandi & Opportunità / Futuro Europa: una piattaforma multilingue per scambio di idee tra cittadini

Futuro Europa: una piattaforma multilingue per scambio di idee tra cittadini

europa

Inaugurata la piattaforma multilingue digitale per consentire ai cittadini dell’Unione di scambiare idee attraverso eventi online. A renderlo noto è il comitato esecutivo della Conferenza sul futuro dell’Europea, che rappresenta Parlamento europeo, Consiglio dell’Unione europea e Commissione europea.

Il nuovo strumento è disponibile nelle 24 lingue ufficiali Ue e rappresenta uno strumento fondamentale, in modo particolare in questo periodo di pandemia, per dare voce a cittadine e cittadini e consentire loro di partecipare al futuro dell’Europa, puntando i riflettori sul futuro e sulla  strategia di sviluppo che l’Ue intraprenderà verso un’Europa più equa e sostenibile, verde e digitale.

La piattaforma è interattiva e multilingue: le persone possono entrare in contratto tra loro e discutere le proprie proposte con cittadine e cittadini di tutti gli Stati membri. La piattaforma fornisce anche informazioni sulla struttura e le attività della Conferenza ed è aperta, oltre che ai cittadini, anche a istituzioni e organi dell’Ue, parlamenti nazionali, autorità nazionali e locali e società civile. Rispetta la riservatezza degli utenti e le norme dell’Ue sulla protezione dei dati.
La piattaforma garantirà la trasparenza, poiché tutti i contributi e i risultati degli eventi saranno raccolti, analizzati, monitorati e resi pubblici. Gli eventi relativi alla Conferenza che saranno registrati sulla piattaforma saranno visualizzati su una mappa interattiva, che consentirà ai cittadini di navigare e registrarsi per gli eventi online.
Per predisporre e promuovere le loro iniziative, gli organizzatori potranno usare il kit di strumenti disponibile sulla piattaforma.

Questi i temi chiave della piattaforma:

  • cambiamenti climatici e ambiente;
  • salute;
  • un’economia più forte ed equa;
  • giustizia sociale e occupazione;
  • l’Ue nel mondo;
  • valori e diritti, Stato di diritto, sicurezza;
  • trasformazione digitale;
  • democrazia europea;
  • migrazione;
  • istruzione, cultura, giovani e sport.

Una casella aperta potrà essere usata per “altre idee”, dal momento che cittadine e cittadini sono liberi di sollevare qualsiasi questione di loro interesse.
Per tutte le informazioni su come poter partecipare CLICCARE QUI.Conferenza sul futuro dell’Europea

Check Also

finanziamenti

Startup e Pmi innovative: c’è ancora tempo per richiedere finanziamenti agevolati

Gli investimenti destinati a Startup e Pmi Innovative hanno registrato un forte incremento nel mese …