lunedì , Aprile 6 2020
Home / Comunicazione / Bandi & Opportunità / Imprese, agevolazioni in Piemonte per l’efficienza energetica

Imprese, agevolazioni in Piemonte per l’efficienza energetica

NÈ entrato in vigore lunedì 23 marzo il nuovo Bando della Regione Piemonte che prevede incentivi finalizzati alla riduzione dei consumi energetici e delle sostanze inquinanti delle imprese e all’installazione di impianti per l’energia rinnovabile per auto consumo.

Il Bando POR FERS 14/20 offre alle aziende la possibilità di ottenere un finanziamento agevolato fino al 100% dei costi ammissibili. Tale finanziamento è suddiviso, per l’80%, in un finanziamento agevolato costituito da una quota regionale del 75% a tasso 0 e a una quota bancaria a tasso convenzionato del 25%, mentre per il 20% in un contributo a fondo perduto, con limite massimo di 500.000€

Si tratta di un’agevolazione estremamente ampia per la quantità di spese ammissibili e per la presenza di una percentuale di finanziamento a fondo perduto. Il Bando prevede inoltre la cumulabilità con altri incentivi fiscali.

Le agevolazioni previste dal nuovo bando pongono molte aziende sempre più in prima linea nella fornitura di sistemi ecosostenibili per serramenti in alluminio per l’edilizia ad alta efficienza energetica. “In un periodo storico così complesso come quello attuale, questo nuovo bando della Regione Piemonte rappresenta un aiuto concreto per tutte le aziende del territorio che desiderano compiere lavori di efficientamento energetico, una volta superata l’emergenza COVID-19 – dichiara Valentino Fresia.

Nello specifico, le imprese che decidessero di sostituire i vecchi serramenti con nuovi sistemi in alluminio ad alta efficienza energetica potranno ottenere i benefici previsti dal Bando Regionale. Alcune aziende, come Fresia Alluminio e altre, propongono anche la cessione del credito, benefici che verrebbero sommati a quelli dell’Ecobonus senza dover attendere 10 anni per il rimborso della quota spettante.

In questi modo si otterrebbe la sommatoria tra l’aliquota 50% dell’Ecobonus, il 20% a fondo perduto previsto dal Bando, i vantaggi derivanti dagli ammortamenti fiscali, un aumento del comfort e il conseguente risparmio energetico, per un risparmio totale del 98%.

La presentazione delle domande per aderire al Bando, se non verrà prorogata, è prevista entro il 10 aprile.

Check Also

Molise, rinviati al 30 giugno bandi agricoli

Sul bollettino ufficiale della Regione Molise n. 24 del 1 aprile 2020, è stata pubblicata …

null

CHIUSURA FESTIVITÀ PASQUALI

Si avvisa che dalle ore 13:00 di venerdì 10/04/2020, la sede UNSIC NAZIONALE sarà

CHIUSA

in occasione delle festività Pasquali.

Augurando a tutti voi felici e serene festività, vi informiamo che le attività RIPRENDERANNO REGOLARMENTE martedì 14/04/2020