sabato , Luglio 13 2024
Home / Comunicazione / Bandi & Opportunità / Poste Italiane: varie le figure professionali richieste

Poste Italiane: varie le figure professionali richieste

pagamento

Portalettere ma non solo. Poste italiane ricerca referenti per l’hub logistico Nexive, addetti alla logistica SDA Express Courier e professionisti in ambito design.

Solo pochi giorni di tempo per inviare le candidature per le figure di portalettere e digital & experience – professionisti in ambito design. I termini scadono il 30 ottobre 2023.

Portalettere

Requisiti: diploma di scuola media superiore con votazione minima 70/100 o diploma di laurea, anche triennale, con votazione minima 102/110; patente di guida in corso di validità idonea per la guida dei mezzi aziendali; per la sola provincia di Bolzano è necessario essere in possesso del patentino del bilinguismo.

Tipologia contratto: contratto a tempo determinato in relazione alle specifiche esigenze aziendali sia in termini numerici che di durata.

Coloro che supereranno la prima fase di selezione (test attitudinale), potranno essere contattati da Poste Italiane per il completamento del processo di selezione che prevede sia la prova d’idoneità alla guida del motomezzo (che sarà effettuata su un motomezzo 125 cc a pieno carico di posta) sia un colloquio. Il superamento della prova moto è condizione essenziale senza la quale non potrà aver luogo l’assunzione.

La selezione è estesa a tutto il territorio nazionale.

Digital & experience – professionisti in ambito design

Poste Italiane ricerca professionisti creativi con comprovata esperienza in ruoli di: AI Conversation Designer, Service Designer, UX Designer, Senior UX Researche.

Requisiti: background formativo in ambito Design, Comunicazione visiva e multimediale, Marketing & Comunicazione, Architettura, Psicocologia, Statistica, Economia e Management, Scienze sociali e umanistiche; comprovata esperienza di almeno 3/5 anni, in particolare nel campo della UX/UI; conoscenza aggiornata delle best practice delle principali industry (Telco, Banking, Utilities, Logistica, …) per la definizione dei requisiti di design dell’esperienza fisica e digitale degli utenti di ogni target, anche rispetto all’interazione con Intelligenza Artificiale; utilizzo esperto di tecniche di ricerca e analisi quali-quantitativa e di ux testing; utilizzo di metodi e approcci di design thinking e strumenti di service e user experience design.

Sede di lavoro Roma.

Più tempo invece per le atre due figure professionali ricercate.

NEXIVE – Referente Hub Logistico

Sono professionisti che, all’interno della struttura MPO Operations di territorio, in sinergia con le strutture centrali di Qualità e Controllo operativo, avranno l’obiettivo di garantire l’efficienza e l’efficacia dei processi di smistamento della merce all’interno dell’Hub.

Requisiti: esperienza consolidata in ambito logistica e/o corriere espresso; disponibilità a lavoro notturno e nei weekend; automunito/a; ottima conoscenza del pacchetto Office (in particolare di Excel); ottime capacità di elaborazione e di analisi dei dati; buona conoscenza delle metodologie Lean.

Sede di lavoro Udine, Caserta, Catanzaro.

Scadenza candidature: 30 novembre 2023

SDA EXPRESS COURIER – Addetti Logistica

Addetti alla logistica che vogliano intraprendere un’esperienza operativa in ambito corriere espresso e che vogliano gestire attività di magazzino (piking, carico/scarico merce, operazioni di logistica, movimentazione e processamento della merce, ecc.) assicurando il rispetto dei tempi e degli standard qualitativi.

Requisiti: diploma con votazione minima 70/100; disponibilità a lavorare su turni (soprattutto notturni); collaborazione, spirito di squadra, flessibilità e voglia di mettersi in gioco.

Si offre contratto a tempo determinato, Ccnl della logistica, trasporti e spedizioni merci all’interno di SDA Express Courier.

Sede di lavoro principalmente regioni del Centro-Nord Italia.

Scadenza per la presentazione candidatura: 31 dicembre 2023.

Check Also

prevenzione lavoro

Sicurezza sul lavoro, 14 milioni di risorse dall’Inail per formazione e prevenzione

Parola d’ordine: potenziare gli strumenti da mettere a disposizione di aziende e lavoratori. È l’obiettivo …