domenica , Maggio 19 2024
Home / Comunicazione / Bandi & Opportunità / Regione Puglia, bando per l’ammodernamento delle macchine agricole

Regione Puglia, bando per l’ammodernamento delle macchine agricole

macchine agricole

C’è ancora tempo per la presentazione delle proposte di intervento della sottomisura “Ammodernamento delle macchine agricole”, pubblicata dalla Regione Puglia e attivata sui fondi del Pnrr e finanziata dall’Unione europea – Next Generation Eu. È stato infatti modificato il termine per la presentazione delle domande di sostegno, fissando la nuova scadenza al 31 maggio 2024.

L’intervento è finalizzato a favorire l’ammodernamento dei macchinari agricoli che permettano l’introduzione di tecniche di agricoltura di precisione e l’utilizzo di tecnologie di agricoltura 4.0, nonché l’ammodernamento del parco automezzi al fine di ridurre le emissioni. Il sostegno contribuirà a trasformare più rapidamente i metodi di produzione e utilizzare al meglio nuove tecnologie, in particolare attraverso la digitalizzazione, per ottenere migliori risultati ambientali, aumentare la resilienza climatica e ridurre e ottimizzare l’uso dei fattori produttivi.

Sono ammesse a finanziamento le spese sostenute per l’acquisto di macchine, attrezzature e dispositivi, finalizzate a:

  1. supportare investimenti per l’agricoltura di precisione;
  2. sostituire veicoli fuoristrada per agricoltura e zootecnia;
  3. supportare investimenti per l’innovazione dei sistemi di irrigazione e gestione delle acque.

L’avviso si rivolge alle micro, piccole e medie imprese agricole e le loro cooperative ed associazioni, e le micro, piccole e medie imprese agro-meccaniche.

La dotazione finanziaria attribuita alla Regione Puglia per la realizzazione della Sottomisura, come stabilito dal Masaf nel decreto ministeriale 53623/2023, è complessivamente pari ad euro 47.618.688,91.

Il sostegno pubblico è concesso sotto forma di contributo in conto capitale, con aliquota pari al 65% dei costi ammissibili. L’aliquota è elevata all’80% nel caso di investimenti realizzati da giovani agricoltori.

La Regione Puglia informa inoltre che a seguito dell’adozione da parte del ministero dell’Agricoltura, della Sovranità alimentare e delle foreste del dm 144081 del 27/03/2024, con la d.d.s n. 159 del 18/04/2024 è stata approvata la modifica dell’“Avviso pubblico per la presentazione delle proposte di intervento per la Sottomisura PNRR Ammodernamento delle macchine agricole”. 

Vengono così recepite le modifiche introdotte dal decreto ministeriale, principalmente, rispetto ai seguenti aspetti trattati nel bando regionale:

  • regime di aiuti de minimis applicabile e livello dell’anticipazione del sostegno;
  • composizione dei progetti presentati e documentazione da produrre per il rispetto del principio DNSH;
  • professionalità coinvolte nella redazione delle relazioni tecniche previste.

Check Also

innovation

Mezzogiorno, imprese: apertura dello sportello per progetti di ricerca e sviluppo

Fissati dal ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, i termini di …